"Dopo Puskin": come è stato il destino di Natalia Goncharova, dopo la morte del poeta

• "Dopo Puskin": come è stato il destino di Natalia Goncharova, dopo la morte del poeta

27 agosto (8 settembre) nel 1812 è nata una donna, ha giocato un ruolo fatale nella vita di Alexander Pushkin, - Natalia Goncharova. La sua personalità e dei suoi contemporanei, e nei tempi moderni è sempre stata estremamente controverso: è stato chiamato, e il genio del male, di distruggere il grande poeta, e la vittima calunniato.

Pubblichiamo un articolo eccellente rivista online "Cultural Studies" sulla vita della moglie di Puskin dopo la sua morte.

Il Goncharova di solito è giudicato da 6 anni che ha trascorso in matrimonio con Puskin, ma i prossimi 27 anni della sua vita consentono di fare un'idea molto più completa e precisa di quello che era in realtà uno dei più grandi bellezze della Luce Superiore All'inizio del XIX secolo.

Prima della sua morte, Alexander le chiese: "andare al villaggio. Indossare il lutto per me per due anni e poi sposarsi, ma solo per una persona perbene. " Ha rispettato la sua richiesta, ma non sposati due anni più tardi, e dopo sette anni. In 25 anni, Natalya Puskin era una vedova con 4 figli. Molti credevano colpevole della morte del poeta e chiama frivola e vuota bellezza secolare.

A sinistra - AP Bryullov. Ritratto di NN Pushkina, 1831-1832. Destra - B. Gau. NN Pushkin Lanskaya 1849

Cristo Salvatore Manor Goncharovs. Industria tessile 1900 Due settimane dopo la morte di Puskin Natalia con i bambini è andato al fratello Dmitri, nella loro tenuta di famiglia Lino fabbrica. Lì condusse una vita solitaria, e quasi nessuno, ma i parenti non ha accettato. Naturalmente, dopo lo splendore della capitale, i grandi balli e ricevimenti che la vita sembrava un equilibrio interiore noiosa e monotona, ma portare: "A volte questo desiderio mi prende, mi sento la necessità della preghiera - ha confessato. - Queste minuti di concentrazione di fronte l'icona, in un angolo appartato della casa, mi ha portare sollievo. Poi ho di nuovo prendo la pace della mente che si era spesso scambiato per freddezza e me è accusato".

W. Gau. A sinistra - NN Pushkin, 1842. Destra - Ritratto di Natalia Nikolaevna Pushkina 1841

A lei ripetutamente corteggiato pretendenti ricchi e titolati, ma sono state respinte: nessuno di loro era disposto a prendere i suoi quattro figli. Si offrì di disporli in prestigiose istituzioni educative lontano da casa, ma lei ha risposto: "Per un peso per i miei figli, che io non sono suo marito." Dopo 2 anni, Natalya Puskin arriva di nuovo a San Pietroburgo, ma alla luce e non v'è raramente coinvolto nella crescita dei figli.

Sulla sinistra - Ritratto di NN Pushkina-Lanskoy. Attribuita all'artista I. Makarov (precedentemente attribuito a T. Neff), ca. 1849 Destra - KP Mather. NN Puskin in abito vedovile 1839

W. Gau. A sinistra - NN Pushkin Lanskaya. Acquerello, 1849. Destra - P. Lansky 1847

Natalia ha sposato 7 anni dopo la morte di Puskin nel 1844, la sua scelta è diventato povero, ma sinceramente affezionato a lei, Peter Lansky - Tenente Generale, un collega di suo fratello. A quel tempo era 32, egli - 45. La cerimonia di nozze era un tranquillo e umile per il matrimonio invitare parenti stretti solo. I suoi figli che ha adottato come propria. In questo matrimonio nacquero altri tre figlie. Oltre al suo sette, Natalia nutrito di altri 4 figli di parenti. "La mia missione - di essere la direttrice dell'orfanotrofio - ha scritto Lansky. - Dio mi manda i bambini da tutte le parti ...".

IK Makarov Natalia Lanskaya 1849

Sulla sinistra - IK Makarov Ritratto di Natalia Nikolaevna Lansky (Pushkin), 1863. Sulla destra - K. Lash. Ritratto di NN Pushkina-Lanskoy. 1856

Nei suoi ultimi anni Natalia era spesso malato. E 'cessato di uscire e spesso andare all'estero per il trattamento. E 'morta sulla vita di 52 anni di polmonite. Peter Lansky coniuge superstite per 14 anni.