Quello che racconta davvero la storia "Mille e una notte"

Che ne sai di racconti delle Mille e una notte? Questa non è una domanda retorica, perché la maggior parte del contenuto con uno stereotipo ben noto: è ben noto racconto arabo sulla bella Sheherazade, che è diventato un ostaggio crudele re Shahryar, che ogni notte sarebbe iniziare una nuova moglie, e la mattina tagliarle la testa. Eloquente ragazza, così vividamente raccontare storie, istupidire il re e, quindi, ha comprato la loro libertà.

Quello che racconta davvero la storia

E certamente tra le sue storie erano storie di Aladino, Sinbad il marinaio, e gli altri uomini coraggiosi di coraggio, ma si è scoperto che tutto questo è una sciocchezza.

Prima di racconti raggiunto dopo secoli di censura e di traduzioni, dall'originale quindi c'è poco sinistra. In realtà, gli eroi delle fiabe di Scheherazade sono stati così bello, gentile e moralmente stabile come personaggi dei cartoni animati della Disney. Pertanto, se si desidera mantenere i bei ricordi di personaggi d'infanzia preferiti, interrompere immediatamente la lettura. E il resto - benvenuto al mondo di cui si può anche non sapere esistito.

Quello che racconta davvero la storia

Le prime notizie documentate che descrive la storia di Sheherazade come il lavoro ben noto, si riferisce alla penna dello storico del X secolo al-Masudi. Successivamente la collezione è stata più volte di essere riscritto e modificato per soddisfare la durata e la lingua traduttore, ma l'ossatura è rimasta la stessa, in modo da venire fino a noi, se non la storia originale, è molto vicino a quello originale.

Si comincia, stranamente, non con le lacrime del giovane bellezza, si sono riuniti per dire addio alla vita, e con i due fratelli, ognuno dei quali è quello di governare il loro paese. Dopo venti anni di scheda separata del fratello maggiore, che era chiamato Shahryar, invitato in loro possesso Jr. - Shahzemana. Ha accettato senza pensarci due volte, ma non appena ha lasciato la capitale, come "il pensiero di una cosa," li dimenticati nella città. Al suo ritorno, trovò la moglie tra le braccia di schiavo negro.

Quello che racconta davvero la storia

Angry uccise re sia, e poi è andato chiaro fratello coscienza. Visitando era triste che la moglie non è più vivo, e ha smesso di mangiare. Il fratello maggiore, anche se ha cercato di tirarlo su di morale, ma senza alcun risultato. Poi Shahriyàr offerto di andare a caccia, ma Shahzeman rifiutato, continuando a sprofondare nella depressione. Questo è il modo, seduto alla finestra e indulgere in malinconia, re infelice vide sua moglie fratello scomparso organizzato un gruppo di fontana schiave del sesso. Ho incoraggiato il re in una sola volta e ho pensato: "Wow, il mio fratello qualcosa di più serio problemi saranno."

Shahryar ritornò dalla caccia, la cattura di suo fratello con un sorriso sul suo volto. Lungo non ha dovuto cercare di scoprire, ha immediatamente detto tutto francamente. La reazione era insolito. Invece di agire come un fratello minore, l'anziano ha offerto di fare un viaggio e vedere: un cambiamento se altri mariti alle mogli?

Quello che racconta davvero la storia

Non avevano fortuna, e in ritardo viaggio: non potevano essere trovati mogli infedeli fino al loro arrivo su un oasi, sdraiato sulla spiaggia. Dal mare profondo è venuto un gin con una cassa sotto il braccio. Dal tronco, ha tirato una donna (reale) e disse: "Voglio dormire su di te", e così è andata a dormire. Questa donna vide nascosto nel palmo dei re, ordinò loro di scendere e portarla proprio lì sulla sabbia. In caso contrario, avrebbe risvegliato il genio e lui li avrebbe uccisi.

Re concordati e concessi il suo desiderio. Dopo l'atto d'amore, una donna ha chiesto anelli a ciascuno di essi. Quelli indicati, e lei ha aggiunto un altro gioiello al cinquecento e settanta che era stato conservato nella sua bara. Ai fratelli non languire in congetture, seduttrice ha spiegato che tutti anello appartenuto agli uomini che avevano imparato il segreto di gin. I due fratelli si guardarono e dissero: "Wow, questo gin problemi sono più gravi sono di noi" - e restituiti ai loro paesi. Dopo di che Shahriyàr decapitato la moglie ea tutti coloro che hanno partecipato in orge, e ha deciso di assumere una ragazza per notte.

Quello che racconta davvero la storia

Nel nostro tempo, questa storia può sembrare sessista, ma è molto più simile a una sceneggiatura per un film porno. Pensateci: qualunque cosa tu faccia eroi, dove andare, hanno uno sguardo al l'atto del rapporto sessuale, o di partecipare a esso. Scene simili si ripetono più e più volte in tutto il libro. Perchè, la sorella minore di Scheherazade guardato personalmente la prima notte di nozze dei suoi parenti: "Il re poi inviato per Dunyazadoy, ed è andata a sua sorella, l'abbracciò e si sedette sul pavimento accanto al letto. Poi Shahriyàr padronanza Scheherazade, e poi cominciò a parlare ".

Un'altra caratteristica distintiva dei racconti delle Mille e una notte è che i loro personaggi agiscono completamente irragionevole e spesso gli eventi stessi ridicoli alle estreme conseguenze. In questo modo, per esempio, inizia il racconto della prima notte. Una volta che il commerciante è andato a qualche paese a recuperare i debiti. Era caldo, e si sedette sotto un albero di mangiare le date con il pane. "Mangiare date, ha gettato un osso - e vede improvvisamente davanti a lui alto un Ifrit, e in mano una spada sguainata. Ifrit avvicinato il commerciante e gli disse: "Alzati, ti ammazzo, hai ucciso mio figlio" - "Come ho ucciso tuo figlio" - ha detto il commerciante. E Ifrit ha detto: "Quando si mangia le date e gettato un osso, ha ottenuto nel petto di mio figlio, ed è morto nello stesso momento." " Basti pensare: il commerciante ucciso gin osso da una data. Se solo i nemici del Aladdin Disney sapevano arma segreta.

Quello che racconta davvero la storia

Nei nostri racconti popolari, troppe assurdità del tipo: "Il topo corse, la coda sventolavano, la pentola è caduto, le uova rotte", ma non solo non soddisfa questi personaggi folli come la storia della notte nel quinto. Racconta la storia del re Al-Sinbad, che per molti anni ha allenato la Falcon, in modo che lo ha aiutato nella caccia. Un giorno il re e il suo entourage catturato la gazzella, e poi tirato il diavolo dice: "Chiunque gazzella saltato sulla cui testa sarà ucciso." Gazelle, naturalmente, ha saltato sopra la testa del re. Poi i soggetti hanno cominciato a sussurrare: fare quello che aveva promesso di uccidere il proprietario di ciascuno, attraverso la cui testa salterà la gazzella, e lui ancora non ha ucciso se stesso. Piuttosto che fare una promessa, il re inseguito gazzelle, l'ha uccisa, e appeso la carcassa sulla groppa del suo cavallo. Se avete intenzione di rilassarsi dopo un inseguimento, il re è venuto alla fonte di acqua gocciola vivificante dall'albero. Per tre volte ha guadagnato la coppa tre volte rovesciato il suo falco. Allora il re si adirò e tagliare le ali di un falco, e il becco puntato verso l'alto, dove i rami dell'albero sedevano bambino echidna, emettono veleno. Qual è la morale della storia è incerta, ma la persona che racconta nel suo libro, dicendo che si tratta di una parabola di invidia.

Quello che racconta davvero la storia

Naturalmente, sciocca domanda dai libri, in cui almeno 11 secoli, slanciata linea di drammatico. Ecco perché lo scopo della persiflyazha di cui sopra non è stato maleducato a fare gioco di lei, e dimostrare che può essere un materiale di lettura eccellente per la notte, che è esattamente ridere qualsiasi essere umano moderno. I racconti delle Mille e una notte - questa volta un prodotto che, dopo aver attraversato i secoli, involontariamente trasformato in una commedia, e non c'è niente di sbagliato.

Nonostante la fama di questo monumento storico, i suoi adattamenti di incredibilmente piccolo, e quelle che esistono sono di solito mostrati il ​​famoso Aladdin o Sinbad il marinaio. Tuttavia, il più eclatante è stata la versione cinematografica di fiabe film francese con lo stesso nome. Non raccontare tutti i soggetti del libro e viene fornito storia viva e assurda che è degno dei film "Monty Python" e corrisponde allo spirito dei racconti folli in tal modo.

Ad esempio, Shahriyàr nel film - è il re che sogna al tempo stesso a coltivare le rose, scrivere poesie e andare in tour in un circo itinerante. Visir - vecchio pervertito, così preoccupato distrazione al re, che si trova a letto con la moglie, che si rese conto di come donna volubile. Una Scheherazade - ragazza stravagante offrendo a tutti quelli che incontrate per chiudere il bambino a lei. Lei, tra l'altro, interpreta una giovane e bella Catherine Zeta-Jones, che più di una volta per l'intero nastro appare nuda davanti al pubblico. Abbiamo elencato almeno quattro motivi per cui questo film è la pena dare un'occhiata. Sicuramente dopo che si desidera leggere di più "Libro delle Mille e una notte".