Harriet Beecher Stowe: piccola donna che ha iniziato una grande guerra

• Harriet Beecher Stowe: piccola donna che ha iniziato una grande guerra

scrittore americano Harriet Beecher Stowe, la data di nascita è il 14 giugno segna 205 anni, tutti sanno soprattutto come l'autore di "capanna dello zio Tom". Tuttavia, pochi sanno che la figlia di un pastore di provincia modesta provocò l'inizio della lotta per l'abolizione della schiavitù in America. Il presidente degli Stati Uniti Abraham Lincoln ha definito "la piccola donna che ha iniziato una grande guerra."

Harriet Beecher Stowe: piccola donna che ha iniziato una grande guerra Harriet Beecher Stowe: piccola donna che ha iniziato una grande guerra

Harriet Beecher Stowe è nato nel 1811 al pastore di famiglia, e fin dall'infanzia nella sua compassione sollevato, la sensibilità al dolore altrui e di altri valori cristiani tradizionali. Pertanto, non poteva rimanere indifferente al problema della schiavitù, soprattutto perché il padre più volte nascosto nella sua casa schiavi fuggiaschi, nelle sue difficoltà, sapeva di prima mano.

Harriet Beecher Stowe: piccola donna che ha iniziato una grande guerra

* * capanna dello zio Tom. Illustrazione 1852

Anche a 36 anni, ha scritto una raccolta di racconti e un libro di testo di geografia, Harriet Beecher Stowe è diventata l'eroina del libro "Vita di donne eccezionali." Ma la vera fama è venuto a lei nel 1852, dopo la pubblicazione di "capanna dello zio Tom". Nel 1850, il Congresso approvò la legge Fugitive Slave, che vieta di aiutare i fuggitivi. Irritato da questo sviluppo, nel marzo dello stesso anno, Harriet ha scritto il direttore della rivista "Era Nazionale" che prevede di pubblicare una storia di problemi di schiavitù. La storia si trasformò in un romanzo: un periodo di 9 mesi nella rivista di pubblicare un capitolo ogni settimana.

Harriet Beecher Stowe: piccola donna che ha iniziato una grande guerra

* * capanna dello zio Tom. Immagini dal 1852

Harriet Beecher Stowe: piccola donna che ha iniziato una grande guerra

* * capanna dello zio Tom. Illustrazione 1852

Come ha ammesso Harriet, l'idea di un romanzo sugli orrori della schiavitù è venuto a lei in chiesa dopo un tour degli stati del sud. Per questo lavoro l'autore ha ricevuto una tassa di $ 300, ma il vero valore del romanzo non si misura in denaro. La pubblicazione del capitolo finale della casa editrice ha accompagnato questo commento: "La signora Stowe ha terminato il grosso problema. Non ricordiamo che qualsiasi opera dello scrittore americano avrebbe istituito un universale, profondo interesse per la sua storia ". Il romanzo è stato pubblicato in milioni di copie ed è stato tradotto in 20 lingue.

Harriet Beecher Stowe: piccola donna che ha iniziato una grande guerra

Harriet Beecher Stowe

Tuttavia, i lettori non erano d'accordo: molti incolpato Harriet fatti inesatti e che esagerato la crudeltà e l'arbitrio dei piantatori del Sud. In risposta al romanzo "Zio Tom" Cabin scrittori del Stati del Sud America hanno pubblicato alcuni libri per confutare la versione Beecher Stowe di abuso di schiavi. Questo movimento letterario è stato chiamato "Anti-Tom." In queste opere, gli schiavisti erano ritratte persone rispettabili umane senza sorveglianza e la cura che gli schiavi non sarebbe sopravvissuto.

Harriet Beecher Stowe: piccola donna che ha iniziato una grande guerra

L. Swing. Illustrazioni per Cabin romanzo dello zio Tom * *

Nel decennio tra la pubblicazione di "capanna dello zio Tom" e l'inizio della guerra civile, è stato di circa 30 romanzi movimento "Anti-Tom" negli Stati Uniti, scritto in gran parte mogli degli schiavisti degli stati del sud. Per dimostrare il loro caso, e assicurano che il suo lavoro si basa su fatti reali, Beecher Stowe ha scritto "The Key to capanna dello zio Tom", che ha portato in un sacco di prove a favore dell'autenticità del suo romanzo. Prototipo del protagonista è diventato Josiah Henson, che è nato in una famiglia di schiavi nel 1789. Il suo proprietario aveva promesso di liberarlo, ma non ha mantenuto la sua parola - così come avviene nel romanzo.

Harriet Beecher Stowe: piccola donna che ha iniziato una grande guerra

Questa discussione riflette il conflitto sociale acuta tra sostenitori e oppositori della schiavitù. 10 anni dopo la pubblicazione del primo capitolo del romanzo nella guerra civile degli Stati Uniti ha cominciato, che si è conclusa nel l'abolizione della schiavitù.

Harriet Beecher Stowe: piccola donna che ha iniziato una grande guerra

Naturalmente, il prodotto Beecher Stowe non può essere chiamata la causa di questi eventi, ma è stato il loro precursore. Molti credevano che "capanna dello zio Tom" è diventato un potente strumento di propaganda e spinto la gente al fatto che la lotta per i diritti oppressi. Pertanto, in un incontro con lo scrittore Abraham Lincoln ho stretto la mano e disse: "Quindi tu sei la piccola signora che ha iniziato questo grande guerra!". E Tolstoj ha scritto: "L'abolizione della schiavitù è stata preceduta dal famoso libro delle donne, la signora Beecher Stowe."

Harriet Beecher Stowe: piccola donna che ha iniziato una grande guerra

Harriet Beecher Stowe.