Il mistero della Cattedrale di Sant'Isacco: non finito, che è costato la vita del suo creatore

• Il segreto della Cattedrale di Sant'Isacco: non finito, che è costato la vita del suo creatore

Nome Auguste Montferrand dovrebbe essere ben noto a tutti i cittadini di San Pietroburgo, dopo tutti gli sforzi dell'architetto francese sono state erette Kazan e Cattedrale di Sant'Isacco, che divenne simboli della capitale del nord della Russia. Montferrand destino era piena di enigmi e misteriose coincidenze, e la sua morte alla fine della costruzione di 40 anni della Cattedrale di San Isacco, e non considera accidentale.

Il mistero della Cattedrale di Sant'Isacco: non finito, che è costato la vita del suo creatore Il mistero della Cattedrale di Sant'Isacco: non finito, che è costato la vita del suo creatore

Ritratto di Auguste Montferrand.

Il nome completo del famoso architetto - Henri Louis Auguste Ricard de Montferrand. Lui è di origine francese, ma a casa è praticamente sconosciuta, perché fino a 30 anni (il viaggio in Russia) non ha il tempo di eccellere. In gioventù, Auguste ricevuto educazione speciale, ma gli anni di studio ha coinciso con l'epoca delle guerre napoleoniche, e il giovane, come migliaia di altri francesi, è stato costretto a lasciare la scuola e andare al fronte. Durante la sua carriera militare, Auguste aveva visitato in Italia, così come prendere parte alla battaglia dell'Arno, per il quale ha ricevuto un premio militare.

Il mistero della Cattedrale di Sant'Isacco: non finito, che è costato la vita del suo creatore

Quando è tornato alla vita civile, Auguste Montferrand si rese conto che voleva impegnarsi in architettura, ma in Francia la possibilità di dimostrare a se stesso che non era. Poi prese un tentativo fatale: l'imperatore di Russia ha inviato cartella di disegni Alessandro I. L'imperatore ha elogiato il lavoro di erba architetto e gli ha chiesto di trasferirsi in Russia.

Il mistero della Cattedrale di Sant'Isacco: non finito, che è costato la vita del suo creatore

Il progetto della Chiesa di Sant'Isacco ahritektora A. Rinaldi. modello Litografia Montferrand. 1845

Dopo aver spostato Auguste era non solo una nuova nazionalità, ma anche un nuovo nome - Agosto Avgustovich. In Russia, ha accettato di partecipare solo a progetti su larga scala, e due anni dopo ha ricevuto un'offerta per progettare Cattedrale di Sant'Isacco. Cattedrale destino era complesso: tre volte prima di essere ricostruita da architetti come Chevakinsky, Rinaldi e Vincenzo Brenna. Il successo è stato solo il quarto tentativo - il progetto Montferrand, e per la sua attuazione ha richiesto circa quattro decenni. Costruzione del secolo tanto che, alla luce di voci, come se la vita dell'architetto si romperà non appena il progetto sarà completato.

Il mistero della Cattedrale di Sant'Isacco: non finito, che è costato la vita del suo creatore

Tipo di Cattedrale di Sant'Isacco in fase di costruzione nel 1838 Colorato litografia. F. Benoit, l'originale di Montferrand.

La costruzione è stata complicata dalle peculiarità del terreno di San Pietroburgo. Costruire un edificio enorme sul terreno paludoso non è stato facile, i lavoratori trascorso cinque anni solo allora a segnare il numero di pali richiesto (il loro numero 10, 7000!). Con la morte della profezia, che presumibilmente sovrastava Montferrand, può essere trattata in modo diverso, ma l'architetto è morto un mese dopo la consacrazione della Cattedrale di Sant'Isacco. La causa della morte è stata complicazioni polmonari.

Il mistero della Cattedrale di Sant'Isacco: non finito, che è costato la vita del suo creatore

cattedrale di Isacco. Litografia di F. Benoit con il riso. AA Montferrand.

È interessante notare che il Montferrand lasciò in eredità a seppellire il suo corpo nella cattedrale, ma la richiesta di dell'imperatore Alessandro II non è rispettato. La ragione per cui si è rivelato essere l'orgoglio dell'architetto: la cattedrale installato sculture di santi, chinò il capo in segno di saluto Dolmatskogo Isacco, e l'immagine scolpita solo Montferrand non ha allegato l'arco posa, si è mostrato con la sua testa. Su iniziativa della vedova dell'architetto, il suo corpo fu sepolto nella capitale francese.

Il mistero della Cattedrale di Sant'Isacco: non finito, che è costato la vita del suo creatore

Il busto di Auguste Montferrand, in Cattedrale di Sant'Isacco.