Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

• Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

Focus sulle migliori foto nel gennaio 2015 il primo della rivista National Geographic e National Geographic Russia.

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

Da legna da ardere? Le donne che tornano a casa con la legna da ardere e di foraggio, il Pakistan. (Foto: Matthieu Paley)

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

Enchanted Forest. Mushroom Oudemansiella mucida. Cresce in grossi rami di alberi di vita per tronchi morti e morti di legno duro. Pelle è trasparente, coperto da uno spesso strato di muco. (Foto Agorastos Papatsanis)

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

Il villaggio in Ungheria. Si trova in una riserva naturale. (Photo by Gabor Dvornik):

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

Un uomo bello a New York zoo. Nicobar Pigeon - preferibilmente terra uccello. E 'facilmente riconoscibile per escrescenze sulla becco, così come un lussuoso mantello di lunghe penne della coda, stretti e bianco. (Photo by Ivan Lesica):

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

Un esame più attento. pecore bighorn nel Wyoming. I membri più grandi della specie si trovano in Kamchatka e Chukotka. In corna di lusso sono tipicamente anelli annuali, la loro dimensione dipende dall'età dell'animale. (Foto da Dawn Wilson):

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

Kit e Mezzocefalo. Le megattere sono spesso picchiati e schiaffeggiato sulla superficie delle lunghe pinne pettorali mare e pinna caudale, frustate schiuma, rotolato sulla schiena, mettere la museruola dell'acqua. Spesso completamente saltare fuori dall'acqua in posizione verticale e con una raffica assordante di caduta verso il basso. (Photo by Fabrice Guerin):

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

Gli insoliti, strani paesaggi suggerisce che siamo in Islanda. Si Stokksnes - Cape, che si trova nella zona sud-est dell'isola. (Photo by Johan Brouwer):

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

Il Gracchio alpino, nel Parco Nazionale del Gran Paradiso. E 'il più antico parco nazionale in Italia. (Phot Stefano Unterthiner):

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

volpi Sly. Le catture di pesce qui, a caccia di conigli. Tra l'altro, questo è anche il Parco Nazionale del Gran Paradiso in Italia. (Foto di Stefano Unterthiner):

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

La volpe lotta e oca, Wrangel Island. La principale arma di difesa oca bianca - le ali, l'impatto che potrebbe paralizzare volpe. (Sergei Gorshkov foto):

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

girante Indiano, Mozambico. Il problema di zone marine protette - la protezione di interi ecosistemi, dal plancton ai predatori. Il Ponta do Ouro barriere coralline sane in Mozambico meridionale forniscono un rendimento annuo di pesci migratori, che attira l'attenzione dei predatori come velenoso indiano leone. (Photo by Thomas P. Peschaka):

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

famiglia Goose, Wrangel Island. Covato il primo della famiglia, papere anziani in paziente attesa per i suoi fratelli e sorelle. Mentre i pulcini in oche bianche si verificano quasi simultaneamente, "anziani" della "giovane" separa un paio d'ore. (Sergei Gorshkov foto):

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

L'albero rosso-eyed rana, Costa Rica. Svegliarsi su un ramo di albero vicino Guayakan de Siquirres, rosso-eyed tree frog sta guardando il mondo attraverso il coperchio trasparente con venature d'oro. occhi scarlatti di velenoso piccole - 7,5 cm di lunghezza - può essere considerato una sorta di colorazione scoraggiante anfibio - alcuni animali utilizzano questa strategia per la protezione dai predatori. (Foto: Ingo Arndt)

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

I cormorani costiere, Namibia. Mercury Island - il santuario più importante per i cormorani costiere, il cui numero negli ultimi decenni si è ridotta a poche migliaia. (Photo by Thomas P. Peschaka):

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

la famiglia Fox, Chukotka. "Il maltempo" - così chiamato Ivan Kislov tua foto scattata nella zona di Bilibino Chukotka Autonomous Okrug. Questo lavoro ha portato Ivan vittoria al concorso "Wild Russia - 2014" e ha vinto il primo posto nella "Madri e giovane". (Photo by Ivan Kislov):

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

Le donne del Himba, Namibia. La ragazza della tribù Himba, nel nord-ovest della Namibia copre ocra fidanzata capelli. Apprezzato per la calorosa tonalità rossa-rossa, ocra ampiamente usato per ornamenti per il corpo ai nostri giorni, come è stato utilizzato in tempi antichi. (Photo by Stephen Alvarez)

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015

Elephant, India. Nello stato indiano di Assam immagini Julia Kyums di elefanti orfani. La sua attenzione è stata attirata da un ragazzo che ha perso i loro genitori durante l'alluvione. Quando se ne andò, elefante salito sul davanzale della finestra, che permette di fare una foto d'addio. (Photo by Julia Kyums):

Le migliori foto di National Geographic gennaio 2015