Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

• Foto dal momento della perestrojka Leo Erkena

Di solito, le persone sono raramente interessati a chi è l'autore di una fotografia particolare. Artisti, attori, artisti tutti sanno, ma i fotografi sono sempre in ombra. La situazione deve essere corretta. Oggi Leo Erken.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Sochi, in Russia, 1995. Oleg e Nicholas, teppisti Mosca in vacanza a giocare con un rack di spiaggia di fotografo.

Leo Erken ha iniziato a lavorare come fotografo, proprio quando la Russia ha iniziato nei cambiamenti politici e sociali globali - alla fine del 1980. Ha viaggiato molto in Russia e in Europa orientale, storie di vita quotidiana del Soviet (e quindi ex-sovietiche) cittadini filmata. Del suo lavoro in quel momento Erken dice: "Le mie foto sono state pubblicate sui giornali. A quel tempo sono stati stampati per lo più in bianco e nero, e, di conseguenza, ho anche girato principalmente in film in bianco e nero. Ho faticato a vedere non solo il mondo in bianco e nero, e non dividerlo in Oriente e Occidente. Non ho provato troppo per esprimere le proprie opinioni, ma semplicemente osservare il mondo intorno a me. Durante la "grande novità" ho inviato le foto dei capi, dimostrazioni e vittime di violenza. Negli altri giorni - solo la storia della vita di tutti i giorni. Questa orientale "la vita di tutti i giorni", è stato poi considerato in Occidente, qualcosa di fuori dal comune. "

Erkena lavoro in Russia e in Europa orientale continuò fino al 2000, è stato il risultato del libro Street-Street-Straße, che comprendeva le migliori foto scattate in 12 anni. Come suggerisce il titolo, il libro è scritto in tre lingue, in modo che più facile leggere i residenti di paesi diversi. Ti faccio vedere qualche foto, la paternità della firma Erkena.

Akjar (ex Steppenwolf), a sud di Chimkent, Kazakhstan, 1993. La fermata dell'autobus.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Arcobaleno, regione Tiumenskaia, Siberia, 1992. Svetlana (anteriore) e Nina - Petroleum cuoco brigata.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, 1993. all'aeroporto Domodedovo.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Svinyarov, Russia 1994.

Ataman Alexander Aleynikov con il suo serpente cavallo. In epoca sovietica Svinyarov rinominato la fattoria Lenin. Aleynikov - un ex minatore, e adesso Ataman farm. famiglia Aleynikov e altre quattro famiglie hanno dato ettari di terreno sotto la "riabilitazione delle persone colpite." Parte del terreno che affittare ad altri agricoltori nelle vicinanze ed è il reddito supplementare per l'azienda.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, 1993.

ragazzi di strada Alex, Matteo, Sasha e Dima. Leshina testa rasata dice che è accaduto un paio di settimane di assenza dal Pushkin Square - la polizia lo ha inviato a un orfanotrofio. I ragazzi hanno ascoltato le sue storie su come funzionano le cose al rifugio. Quando si dice loro che scappò attraverso una finestra aperta in cucina, i miei amici non credono. Prima di prendere Lesha fa, lui e persona rossetto spalmato hanno battuto.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

La ​​regione di Mosca, Russia, 1999. registrazione di un videoclip del cantante Michael Zakharovich Shufutinski e Tatiana Nikolaevna Ovsiyenko. Quando Mikhail qualcuno ha dato il permesso di emigrare in Israele nel 1981, è stato interprete ribelle del folklore ebraico, e le sue relazioni con le autorità ladilis. Dopo aver ricevuto il permesso di lasciare la Russia, si è trasferito da Israele negli Stati Uniti, dove divenne un artista noto e musicista tra la comunità russa nei ristoranti di Los Angeles. Quando nel 1990 ha accettato l'invito a parlare a Mosca stadio pieno di persone cantavano il suo nome. Si è scoperto che in tutti questi anni, le sue canzoni sono state copiate da nastro a nastro, e la sua fama è cresciuta in Unione Sovietica. Inizia così la sua grande carriera di cantante popolare in Russia.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia 1996.

Nel mese di giugno 1959, la prima della Mostra Nazionale americana a Mosca, il vice presidente Richard Nixon, l'America trattata bicchiere di Pepsi-Cola del primo segretario del Partito Comunista del Nikita Khrushchev Unione Sovietica. Venti anni più tardi, la Pepsi-Cola è stata venduta in tutta l'Unione Sovietica, prima del suo rivale Coca-Cola.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, 4 settembre 2001. Celebrazione della "Giornata della City" a Mosca.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, 2000.

Al monumento al Milite Ignoto, vicino al muro del Cremlino nel Giardino di Alessandro, inseguito la ragazza con una sigaretta.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Varsavia, Polonia, 1990. Vista dall'ultimo piano del Marriott Hotel.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Grozny, Cecenia (Repubblica di Ichkeria), 1997. La madre di un soldato russo, un catturato combattenti ceceni per mesi in attesa di informazioni su suo figlio.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Vedeno, in Cecenia, 1995. I profughi da Grozny nel villaggio di Vedeno, a sud-ovest della capitale della Cecenia montagna.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Magadan, Russia, 1999. Nell'era di Stalin, Magadan era il centro dei prigionieri politici in transito, che sono distribuiti in un campo di lavoro. Estremo Oriente era il centro di "Arcipelago Gulag", secondo Alexander Solzhenitsyn (1918-2008). In primo luogo, gli ex detenuti ei loro bambini non potevano andare da nessuna parte a causa della crisi, alta inflazione e, in aggiunta, sono stati dati il ​​permesso di uscire. Più tardi si stabilirono qui per ragioni economiche. gelate invernali a Magadan sono al di sotto 55 gradi Celsius, e l'estate è troppo breve per essere qualsiasi cosa a crescere.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, il 28 settembre 1991. Tushino campo d'aviazione. Dopo un fallito colpo di stato, Gorbaciov ha permesso che si terrà a Mosca in un concerto gratuito "Monsters of Rock" con la band dei Metallica e AC / DC. Forse era il più vasto pubblico per il quale abbia mai giocato questi gruppi. Secondo i dati ufficiali, ci sono stati fino a 500.000 ascoltatori, secondo altre fonti, hanno partecipato più di un milione di appassionati di hard rock. Migliaia di soldati per mantenere l'ordine. A questo punto nel 2012, la squadra di calcio di Mosca "Spartak" ha iniziato la costruzione del loro nuovo stadio.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Nizhnevartovsk, Russia, 1992.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, 2000.

Sul fiume di Mosca Tanya e Galya, artista di Mosca, ballare sul ponte superiore di una nave fluviale ricreativo "Borodino". La Battaglia di Borodino è durato un giorno, 7 settembre, 1812, ed è stato il più grande e più sanguinosa durante l'invasione di Napoleone in Russia, ha coinvolto 250.000 soldati, e almeno 70.000 sono stati uccisi o feriti.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, 1996. Nella stazione della metropolitana "South West".

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Konovalovo, regione di Irkutsk, in Siberia, 2003. Passo Brothers Andrey Glavin (16 anni) e Eugene Berezovsky (8 anni). Nel villaggio Konovalovo molti soffrono scarsa memoria, ei bambini hanno difficoltà con l'apprendimento. Secondo alcune fonti, è probabilmente dovuto al fatto che per molti anni la fabbrica chimica in Usolye-Siberian rilascia tonnellate di mercurio nel fiume Angara, è mescolato con sedimenti e si estendono a duecento chilometri più a valle, raggiungendo Balagansk e Konovalov, che sono stati registrati ad alta dosi di mercurio. Molti del disastro ambientale nella ex Unione Sovietica rimangono inesplorate.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, 1996. La casa sul lungofiume è stato costruito nel 1927 per i membri del Partito Comunista. Negli anni trenta, durante la repressione stalinista sono stati arrestati 700 dei 2.000 residenti di questa casa. Destra - costruire il Tempio di Cristo Salvatore. La prima cattedrale fu costruita sotto Alessandro I nel 1817. Nel 1930, Stalin ha scelto questo luogo per la costruzione del "Palazzo dei Soviet" e la chiesa fu fatto saltare in aria. "Palazzo dei Soviet" non fu mai costruito. Per molti anni questo posto era una piscina all'aperto. La cattedrale è stata ricostruita nel 1996 sotto Eltsin. 21 Febbraio 1912 nel tempio della punk band femminile Pussy Riot ha eseguito una cosiddetta preghiera punk. Cantavano: "Ave Maria, Putin Put!" Tre donne sono state arrestate con l'accusa di teppismo e odio religioso. Essi sono stati inviati a diverse prigioni. Una donna è stata rilasciata nel mese di ottobre del 2012.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Nizhnevartovsk, Russia, 1992. All'interno della casa eretta dal serbatoio dell'olio.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Praga, Cecoslovacchia, nel novembre 1989. Migliaia di manifestanti contro il regime comunista, si riuniscono in Piazza Venceslao. "Rivoluzione di velluto" in Cecoslovacchia, una rivoluzione senza violenza contro il ruolo guida del Partito comunista della Cecoslovacchia ha avuto luogo dal 17 novembre al 29 dicembre 1989. Essa ha portato al crollo del controllo del partito sopra il paese. movimenti di opposizione di direzioni diverse uniti nel Forum Civile. Insieme hanno organizzato manifestazioni di massa che hanno portato alla caduta del regime comunista. Gli studenti hanno svolto un ruolo importante nel Forum Civile. Hanno comunicato con la gente, diffondendo in tutto Praga volantini, spesso scritte a mano.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia 1996.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, nel settembre del 1991.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, 9 maggio, 1992.

Tulip Vladimir Ilyich Lenin (Vladimir Lenin, 1870-1924) al mausoleo sulla Piazza Rossa.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Terribile, Cecenia, 1995. zona Palazzo. In alto a sinistra - Palazzo Presidenziale, a destra - l'hotel "Caucaso" e l'edificio del parlamento locale.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Grozny, in Cecenia, 1995. A sinistra - l'hotel "del Caucaso", nel mezzo - l'edificio del parlamento locale.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Grozny, in Cecenia, 1995. Alla periferia di Grozny, che i soldati russi hanno soprannominata la "Shanghai", in una casa di donna lutto per i morti in rovina il marito e il figlio.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, 1993. Mikhail Gorbachev (1931) nel suo ufficio della Fondazione Gorbaciov. Gorbaciov è stato il segretario generale del Partito comunista dell'Unione Sovietica 1985-1991 e l'ultimo leader dell'Unione Sovietica fino al suo crollo nel 1991, Gorbaciov ha annunciato una politica di glasnost e perestroika, volto a riformare il sistema comunista in Unione Sovietica. In realtà, questa politica ha fallito. Gorbaciov ha ricevuto il riconoscimento in tutto il mondo per il suo ruolo nella trasformazione dell'Europa centrale e orientale da dittature alla democrazia e nel processo di ritorno dell'economia di mercato nei paesi dell'ex Unione Sovietica. A Berlino Est, 7 ottobre 1989, Gorbaciov (ha reagito al leader della DDR Erich Honecker, 1912-1994) ha dichiarato: "I pericoli solo coloro che non reagiscono alla vita attendono." Gorbaciov è stato assegnato il Premio Nobel per la Pace nel 1990. Con i soldi del premio Nobel, ha fondato ed è diventato co-proprietario del giornale di opposizione "Novaya Gazeta", dove lavorava Anna Politkovskaya, uccisa nel 2006 a causa dei suoi articoli critici.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, 1992. Il presidente Boris Eltsin parla con i suoi sostenitori ad un raduno politico. Sotto Eltsin, il primo ministro Yegor Gaidar e Ministro Privatizzazioni Anatolii Chubais perseguito una politica di terapia d'urto per l'economia, la liberalizzazione dei prezzi e la privatizzazione. Da allora la maggior parte della ricchezza nazionale nelle mani di un piccolo gruppo di cosiddetti oligarchi. Anche se Eltsin epoca ha portato la libertà di stampa e la liberalizzazione della società, in quanto è segnato dalla corruzione profonda, l'aumento dell'inflazione, collasso economico, politico e sociale.

Prima di aprile 1993 ci sono stati vari incontri del Soviet Supremo dei deputati del popolo. L'opposizione, guidata da Ruslan Hazbulatova e Vice Presidente Alexander Rutskoi Vladimirovich, ha fatto diversi tentativi di mettere sotto accusa il presidente.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, dicembre 1992. Il Congresso del Consiglio Supremo al Cremlino si oppone Eltsin. L'opposizione al presidente e la sua politica di dura scossa riforme economiche costringendo il presidente del Consiglio Supremo della Federazione Russa - Ruslan Khasbulatov Imranovich - per decidere sulla convocazione del Congresso straordinario dei deputati del popolo del Cremlino nel 1992.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Mosca, Russia, 6 ottobre 1993. Nella sua cella durante la legge marziale. Boris Eltsin ha dichiarato lo stato di emergenza e imposto il coprifuoco dopo gli attacchi alla "Casa Bianca". Essere sulla strada dopo le ore 20.00 è stato vietato. La polizia antisommossa arrestano una persona che ha violato il coprifuoco. Dal momento che questa persona è "che guarda l'obbiettivo", contiene in disparte dagli altri.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Sergey Paul, vicino a Sochi, 1995. L'uomo d'affari Andrew Yazidyan sposa studente Violet. Entrambi gli armeni di origine. Sul loro matrimonio più di 700 persone presenti.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena

Agdam, circa Nagorno-Karabakh, in Azerbaigian, 1996. Quando la guerra contro l'Azerbaijan per il Nagorno-Karabakh è conclusa, Armeni non occupato unica enclave del Nagorno-Karabakh, ma anche l'area circostante. città azera di Agdam è stata completamente distrutta. In Agdam era di 50.000 abitanti.

Dopo la cattura del Nagorno Karabakh dell'esercito armeno ha circondato l'Agdam e ha dato al pubblico un paio d'ore per lasciare la città. Poi hanno distrutto la città e il cimitero dove si trovava un monumento ai caduti della Grande Guerra Patriottica. La guerra in Nagorno-Karabakh è durato da febbraio 1988 a maggio 1994 tra armeni costituivano la maggioranza della popolazione, e azeri. Enclave del Nagorno-Karabakh, nel sud-ovest di Azerbaigian, alla fine del 1994, gli armeni, sostenuta dalla Repubblica di Armenia in pieno controllo dell'enclave e il 9% del territorio azero adiacente.

Secondo le organizzazioni umanitarie, la parte armena ha ucciso 5.000 persone e 25.000 persone - con l'Azerbaigian. Il conflitto ha lasciato 230.000 armeni dall'Azerbaijan, 800.000 azeri sinistra Armenia e Karabakh. Durante il blocco conseguente dell'Armenia dalla situazione economica è diventata inutile. Il cibo ha ricevuto attraverso l'unico confine aperto con l'Iran. E l'economia dell'Azerbaijan si è sviluppata rapidamente grazie a contratti con le compagnie petrolifere occidentali e russi.

Foto da tempo della perestrojka Leo Erkena