Visitando zingari indiani

• Nel partito indiano Roma

Visitando zingari indiani

bus indossato precipita dal Indiano Jaipur Ajmer. Kompashka che abbiamo qui è meglio di quanto si possa immaginare. Ad un certo punto la donna nonno panciuto con due tazze di tè masala, e un paio di persone senza fissa dimora sono bloccati in un passaggio del bus solo perché improvvisamente bisogno di tutto il tempo di spremere in tutte le direzioni. Se c'è un crollo del mondo - è stata la sua prova.

Visitando zingari indiani

scaricato in Puskara. Pushkar - la città è molto bella. 360 gradi India come nelle immagini. Questo, che di solito è disegnato nella nostra testa. Senza alcuna impurità.

Visitando zingari indiani

$ 5 a sala circolare vicino alla stazione degli autobus. si estende di fronte al campo nomadi.

Visitando zingari indiani

E dissero: "Noi siamo zingari! Abbiamo tre tribù di zingari. Vaughn che vive un po 'stazionaria cammello, stiamo combattendo, non andare lì ".

Visitando zingari indiani

Living Roma cloaca piena. Il vento sferzava le loro tende nel vento. Sotto i suoi piedi, è auspicabile a guardarli ogni secondo. Essa entra in tutto ciò che si potrebbe facilmente. Anche se i giovani, nonostante l'ambiente, mette su piuttosto bene.

- Ehi, testa nera, mettiamoci d'accordo su questa spiaggia, se mi mostrare - che ho per questo è quello che dovrebbe essere? Il denaro?

- No, signore, non hanno bisogno di soldi! Poi acquistare i prodotti: olio, riso ...

Visitando zingari indiani

Fare il calcolo ingenua mente, ho accettato.

Visitando zingari indiani Visitando zingari indiani Visitando zingari indiani

appeso con bambini rom, spalmato con la loro moccio, ho studiato il campo. Hanno mostrato tutto, anche i documenti zingara di 60 anni, madre, che era da forno dei dolci, e ha invitato al tavolo.

- figlio, famiglia, provare.

- No, nonna, non proviamo qui.

Visitando zingari indiani

Non voglio esplodere in mezzo a campo, ragazzi "Indiana zingaro", naturalmente, ospitale, ma la Roma ha Roma. Abbiamo mostrato il teatro dei burattini, i cerchi intrecciati, offerto di acquistare i bambini e mostrare Barone. - Portare Baron qui, abbiamo avuto un parlare di sanzioni.

Visitando zingari indiani Visitando zingari indiani

Successivo peggio - camp (che ogni cento metri tutti diminuiti di numero) vai a mostrarmi Pushkar.

Visitando zingari indiani

E Pushkar - è come Varanasi. Cioè, anche qui, sfruttare la gente, ma meno significativamente meno.

Prima razvodilovo. Roma messo a alcuni tizi sui ghat del lago sacro, che ha attirato un puntino sulla fronte e recitò alcuni mantra, spargendo fiori. In un primo momento non ho quasi mai quello che stava succedendo. Alla fine del Hare Krishna ha parlato:

- Venite a me, fratello, Rs 1.000.

- Dick, fratello? Sarò anche centinaia frega per quello che hai da zucchero sì della spazzatura spalmato. E il vostro Govinda fare senza il mio tosaerba.

- No, danno del 1000. E gli inglesi e danesi, ei giapponesi.

- Questi possono dare qualsiasi numero. Dove poi gettare i fiori? Sono andato.

Loro che davvero qualcuno ti dà mille?

Visitando zingari indiani Visitando zingari indiani

Mi ricordo che, prima che io in qualche modo a disagio qui è stato quello di farlo con la gente, ma quando in modo particolare sulla religione guadagnare - Scuoto up. Così ho bloccato la mia gentilezza li Box di donazione. Gettò fiori nel Gange, o qualsiasi altra cosa che hanno in flussi di Pushkar, ha preso Natasha, mettere gli stivali, al primo cancello lavato via un punto dalla fronte.

Visitando zingari indiani Visitando zingari indiani Visitando zingari indiani

La Roma chiaramente iniziato a rispettare me, vedendo come abilmente ho camminato intorno al primo divorzio li ha piantati. Abbiamo proposto di entrare nella loro mafie zingari, sulla base del fatto che ero un migliaio dei suoi anelli e haerstaylom e così apparire come una mafia zingara.

Visitando zingari indiani

ha portato a qualsiasi babaji vivente crematorio transistore opposto e l'ascoltatore. Questo ripida. Citato da Somerset Maugham, Assia, qualcosa strofinato su Dostoevskij e Rasputin.

Visitando zingari indiani

Ho specificato - che aveva qualcosa da Dostoevskij è nata o dopo. Questi santi cazzo età smontare. Ha dimostrato un'altra Holim. Acquosa. Quando mi vide, prese le gonne della sua veste arancione e selvaggio Oromo scalato il banyan.

Roma folla rumorosa precipitò sulla strada Pushkarskaya, continuando la sua veloce-tour.

- ti vedo qui tutti sappiamo - mi appello al Capo, Jit.

- Sono io qui so tutto! - ha detto.

Visitando zingari indiani Visitando zingari indiani Visitando zingari indiani Visitando zingari indiani

Roma ha rallentato al supermercato.

- Andiamo, signore, i prodotti che acquistiamo. Paycheck, check-out e tutto il resto.

Visitando zingari indiani

In questo giorno, gli zingari in attesa di portare due lattine di olio vegetale, tre sacchi di farina, tè, venti chili di sale ... la coda dell'occhio, ho notato che il droghiere porta al pezzo di carta ha un valore di quattro cifre.

Mi è stato presentato un disegno di legge per 7.000 rupie (7.000 rubli al tasso di cambio corrente). account principale protestò.

- È qui che, romaly, tutto il campo, i prodotti acquistati? No, io con questi soldi posso mangiare un paio di settimane. Tenere cinquecento rupie, e andare io.

Zingari e il erano felici. Addio come vecchi amici. Bene, anche se i miei cavalli sono rimasti intatti.

Visitando zingari indiani Visitando zingari indiani Visitando zingari indiani

La notte scese Pushkar. Dal momento che siamo in montagna, freddo veloce. La gente si crogiolava incendi lungo la strada. Le scimmie che vivono sui ghat intorno al lago, avvolti nelle coperte e andare a dormire. immagine intima emerge da qualche parte questa volta, alla periferia della città, tra i fuochi zingari. Del corpo di rallentare il camion strisciò 43 vecchia. In linea di principio, potrebbero essere contati, invece di pecore durante la notte.

Visitando zingari indiani