Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Sai qual è la fotografia? Pensi che questo è una sorta di tratto di film di fantascienza? E qua e là. Te lo dico io. Questa foto continua il tema del mondo perduto Monte Roraima (Roraima) e Angel Falls (Angel Falls)

Gira a sinistra sul pianeta davvero perso mondi dove nessun uomo è mai giunto prima.

Nella parte sud-orientale del Venezuela è uno dei posti più belli del pianeta. In un ambiente di savana e giungla in sicurezza nascosta agli occhi della gente isolata paesaggio con flora e fauna uniche. Questa zona è conosciuta come la "tepui", che ha ricevuto dalla stessa tribù di indiani che una volta viveva in questi luoghi.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

o Tepui Tepuy (tipo) - Table Mountain, che si trova nelle Highlands Guyana in Sud America, soprattutto in Venezuela.

La parola "tepuis" nella lingua di Pemon indiani che abitano la Gran Sabana, significa "casa degli dei". Tepuis per la maggior parte sono isolati gli uni dagli altri, che sovrasta le scogliere giungla di difficile accesso, che li rende portatori di un unico insieme di piante endemiche e animali.

Gli scienziati dicono che queste montagne sono composte di arenaria dura con ripidi pendii, quasi verticali e piatta, angoli troncati - il più antico del mondo. Si sono formati come conseguenza della distruzione del vasto altopiano in epoca preistorica che si estende dalla costa atlantica ai confini dei bacini fluviali del Orinoco, Amazon e Rio Negro. Torna nei giorni in cui l'Africa e il Sud America sono stati uno, circa 200 milioni di anni fa, questo altopiano si è verificato presso il sito di un lago gigante.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

L'altopiano consisteva in arenaria e si trovava su una base di granito; nel corso del tempo, l'erosione ha trasformato l'altopiano diversi Monadnock, delle quali formata rocce tepuis coperte resistenti all'erosione.

imbuto simile disponibile in diverse tepuis, essi si sono formati dopo le piogge lavato volte delle caverne, che consiste di arenaria. È la più profonda grotta "Abismo Guy Collet", una profondità di 671 m.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

A proposito, l'analisi dell'acqua che si accumula nei laghi naturali su tepuis, ha una qualità eccellente. Tipicamente, tepuis costituiti da una singola unità di arenaria precambriana o quarzite, che svetta nettamente sopra la giungla circostante ad altitudini oltre i 2000 m. In molti Tepui sono lavate con acqua grotte, come cave Abismo Guy-Collet (Abismo Guy Collet Engl.) Profondità 671 m, così come inghiottitoi diametro di 300 m formata durante il collasso delle arcate delle gallerie e fiumi sotterranei.

ricercatore tedesco Robert Schomburgk visitato la zona nel 1835. Egli è stato colpito da mesas, ma i tentativi di salire su uno di essi non è riuscita. Solo mezzo secolo dopo, nel 1884, una spedizione britannica guidata da Everard Im Thurn è stato in grado di salire fino alla cima del Monte Roraima.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Tuttavia, si tratta di un rapporto sulla spedizione di Robert Schomburgk tepuis nella zona ha ispirato lo scrittore Sir Arthur Conan Doyle di scrivere il romanzo "Il mondo perduto", l'apertura di un altopiano abitato da specie animali e vegetali preistorici. Nel 1912, lo scrittore ha letto i rapporti dei monti si trovano in Sud America ed era così colpito che si mise a scrivere un nuovo romanzo. Descritto nel libro perduto nel plateau giungla ha davvero molto a che fare con il tepui.

In molti tepuis sono diametro foibe di 300 m formata durante il collasso delle arcate delle gallerie e fiumi sotterranei, e lavato con acqua grotte, come grotta profondità "Abismo Guy Collet" di 671 m.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Auyantepui è il più grande di tepuy, e la sua superficie è di circa 700 metri quadrati. km! E 'su questo altopiano è Angel Falls, che è la cascata più alta del mondo. Angelo ha origine sul monte Auyan e si rompe nel baratro da un'altezza 979 metri, e l'altezza in continuo calo è di ben 807 metri! L'altezza di questa cascata due volte l'Empire State Building e la Torre Eiffel per tre volte! Una grande altezza di caduta - 979 metri - porta al fatto che, prima di raggiungere la superficie della terra, l'acqua si rompe in piccoli spruzzi e diventa una nebbia fitta che avvolge la campagna circostante.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Uno dei più belli tepuy - out - sovrasta la foresta e le rocce a 1300 metri. E 'soprattutto il fatto che permeava attraverso la grotta, passando da un capo all'altro. out Plateau adornano le rocce scure grigio di diverse forme, ed i crateri circostanti si riempiono di acqua pulita.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

La montagna altopiano è completamente isolato dalla foresta ai piedi, che li rende "isole ecologiche", che è ora conservato specie endemiche di flora e fauna, per migliaia di anni hanno sviluppato in isolamento.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Un altro famoso Tepui è il Monte Sarisarinyama, che è pieno di profondità perfettamente circolare crateri e diametro di diverse centinaia di metri. Al fondo di questi crateri crescono piante uniche che non si verificano in qualsiasi altra parte del mondo!

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

imbuti con acqua cristallina sono onnipresenti in molti tepuis.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Abismo Guy-Collet (Engl. Abismo Guy Collet)

Diversi strati di arenaria vengono distrutti a ritmi diversi, in modo da l'altopiano formato migliaia di rocce bizzarre.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

I tepuis più famosi ricevuti attraverso bizzarre formazioni rocciose che si librano fino ad un'altezza di 1, 5-2 km, e hanno cime assolutamente piatta. I ricercatori hanno scoperto che le precedenti tutte queste rocce erano l'unico plateau. Tuttavia, nel corso del tempo, l'erosione ha distrutto la sua integrità, e invece del plateau apparso più rocce bizzarre.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Ad esempio, ogni picco della montagna è davvero unico, perché sembra crescere una grande varietà di specie vegetali che sono sopravvissute fin dai tempi preistorici già. Questo è stato possibile solo grazie alla coibentazione di ogni monte, in disparte. La maggior parte delle rocce sono una buona distanza gli uni dagli altri, che domina il panno verde della giungla. La più famosa roccia: Auyatepuy, Roraima e fuori.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Non ci sono i più alti tepuis Piso de Neblina (3014 metri), Pico-Phelps (2992 metri), Roraima (2810 metri) e Cerro Marauaka (2800 metri).

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Tepui fuori è conosciuta in tutto il mondo grazie alla grande grotta che permea letteralmente la montagna da un lato all'altro. L'altezza è di 1300 metri fuori, e la montagna si erge maestoso sopra la foresta. Alcuni dei tepuis ben studiate, mentre altri non sono mai andato prima! Tepuis sono ancora inesplorato e di grande interesse per gli scienziati.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

In generale, questa zona non è solo incredibilmente bella, ma anche molto isolata e rimosso. Per raggiungere le tepuis non è così facile, come si devono coprire centinaia di chilometri di foreste vergini del Sud America. Inoltre, i tepuis senza attrezzature speciali arrampicata semplicemente non alzarsi!

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Roraima - il più alto Tepui in Venezuela. La sua altezza è di 2810 metri, e la parte superiore - la zona dell'altopiano di 34 chilometri quadrati - completamente ricoperte da una fitta vegetazione, rocce bizzarre, vallate scoscese, grotte, laghetti e paludi. Indiani locale chiamato monte Roraima "ombelico del mondo" e credono che vive in cima al progenitore della razza umana - la dea regina.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Questi tre, così come molti altri meno noti ma non meno bella tepuy sono nel Parco Nazionale di Canaima, che si trova nella parte sud-orientale del Venezuela, all'incrocio tra Brasile e Guyana. Riserva, memorizzati sul proprio territorio ricchezza naturale inestimabile, è un patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Natura Parco Nazionale di Canaima estremamente vario e unico. Oltre alle mesas maestose, adornata di bellissime cascate nel parco si possono vedere specie rare di flora e fauna che si trovano esclusivamente nella zona. Ad esempio, le piante carnivore, attirati al loro belle trappole per insetti profumati e li mangia. Base e pendii intrecciati circondano nuvole del legname in cui allocati belle macchie luminose, bromeliacee e orchidee. Sulle cime delle Tepuy erbe e arbusti che crescono selvaggiamente. Non meno ricca fauna del parco del Venezuela - qui ci sono le scimmie, una varietà di formati e tipi, giaguari, formiche giganti e una varietà di piccoli animali. Ma la più grande diversità di specie vanta il mondo degli uccelli che vivono in gran numero in questa ricca terra.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

La più grande riserva naturale del Venezuela, Parco Nazionale di Canaima, è stata fondata nel 1962 ed è considerato la parte più antica della terra, la cui età è più di 2 milioni di anni. Questo mondo perduto come per caso conservato come era molti milioni di anni fa, migliaia di turisti visitano ogni giorno.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

In viaggiatori Parco Nazionale di Canaima sono offerti un affascinante tour in canoa laguna, che gestisce quattro cascate. Due di loro - Golondrina e Ukayma - può essere visto, vela, canoa, e sotto gli altri due - Acha e Sapo - percorso pavimentato lungo la quale si può andare dentro la cascata tra il flusso tempesta di acqua e roccia:

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Si può andare a una delle attrazioni più spettacolari del parco - Angel Falls, tour a cui vengono svolte sia in barca o in aereo. Se fare un giro in barca, lungo la strada si può vedere la bella isola Orchid.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Coloro che desiderano conoscere meglio la vita degli aborigeni di questa terra, si può andare alla parte settentrionale di Canaima, dove l'insediamento indiano "Pemon". Dove avete un'occasione unica per immergersi nella cultura sconosciuta, per comunicare con gli indigeni, di fare conoscenza con le loro cerimonie, tradizioni, leggende e stile di vita, che è stata conservata fin dai tempi antichi.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Tra le altre cose, questa zona è avvolta in un alone di mistero e di enigmi, che racconta non solo le antiche leggende e miti, ma anche segnalazioni di diverse spedizioni, ha organizzato un esploratore audace. L'ultima grande spedizione ufficiale in quelle difficili da raggiungere, vale a dire il monte Roraima, è stata costituita nel 1965 dal figlio del noto Juan Angel, pioniere della cascata più alta del mondo. Il Diario della spedizione descritto mondo meraviglioso, in cui la superficie piana è ricoperta montagna bizzarre colline, con una forma simile funghi, dispersi in tutta depressioni insoliti pieni di acqua, ed è già noto alla scienza, tranne creatura animale insolito è stato trovato, che è stato chiamato cadborosaurus. bestia senza precedenti ha avuto una testa di cavallo e il corpo di un serpente con una gobba sulla schiena. Qui è stato trovato la rana, le uova si schiudono, sanguisughe nasekomye- che non operano alcun rimedi chimici, formiche giganti superiori a 5 cm, in grado di suoi denti d'acciaio mordono piccoli rami di alberi.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

La più grande scoperta per gli scienziati è stata la scoperta dei resti di antichi animali che hanno recentemente vissuto in questi luoghi. C'è un presupposto che sono stati uccisi a seguito di esperimenti, gli alieni. Su un sospetto che ha spinto gli scienziati hanno scoperto una grande piattaforma spedizione circolare privo di vegetazione e molto spesso costellata di polvere d'argento di origine sconosciuta. studi di laboratorio successivi hanno dimostrato che una lega di metalli rari, che in condizioni terrestri per creare un semplicemente irrealistico.

In uno studio di grotta esploratori gran numero di dipinti rupestri sono stati trovati raffiguranti animali ed esseri immaginari, vagamente simili agli esseri umani. I membri della spedizione hanno trovato un paio di cripte, all'interno del quale era una fitta nebbia e dolce profumo aleggiava. Alcuni membri del team, inalando il profumo di questa strana, per diversi giorni in coma, e quando si svegliò, hanno detto i suoi colleghi sulle visioni incredibili e viaggi verso altri mondi.

Dopo questo incidente, si è deciso di tornare indietro, ma c'è una nuova sorpresa per i viaggiatori: non riuscivano a trovare una via d'uscita da questo mondo vizioso come se una forza misteriosa in ogni modo interferire con questo.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Solo pochi mesi dopo, esausto Trovare un modo la gente potrebbe tornare a casa. Essi sostengono che sono stati aiutati da una forza sconosciuta che li raccolse e lentamente abbassata la zona centrale di uno degli insediamenti indiani.

Quando gli scienziati finalmente reso alla civiltà, abbiamo scoperto che la famiglia aveva a lungo perso la speranza per il loro ritorno: dopo la spedizione, che doveva tornare dopo un paio di mesi di lavoro, era assente per quattro anni.

Per lungo tempo in questa regione non sono organizzate la spedizione, ma oggi questo mondo perduto prima di ispirare paura nella gente, visitato ogni giorno da diverse decine di avventurieri. Solo per motivi di sicurezza, è desiderabile fare la salita, accompagnati da una guida esperta.

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima

Questa è una rappresentazione artistica di questi luoghi:

Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima Tepuis - dove nessun uomo è mai giunto prima