7 fatti veritieri circa la battaglia di Stalingrado

7 fatti veritieri circa la battaglia di Stalingrado

17 ottobre 1917 è nato Jakov Pavlov, eroe della battaglia di Stalingrado, il cui scout mantenuto "Casa Pavlova". Questa casa divenne il prototipo della casa nel film sensazionale "Stalingrado". Ricordiamo 7 fatti veritieri circa la battaglia di Stalingrado

ARMAGHEDON

7 fatti veritieri circa la battaglia di Stalingrado

A Stalingrado, l'Armata Rossa e della Wehrmacht per un motivo sconosciuto, abbiamo cambiato i metodi di guerra. Red Army a partire dall'inizio della guerra usato la tattica di rifiuti difesa flessibile in situazioni critiche. Comando della Wehrmacht, a sua volta, ha evitato grandi, sanguinose battaglie, preferendo per ottenere grandi aree fortificate. La battaglia di Stalingrado entrambe le parti dimenticare i loro principi e andare su una torre sanguinosa. La fondazione è stata posta 23 Ago 1942, quando la Luftwaffe ha fatto un massiccio bombardamento della città. Uccidere 40 000 persone. Questo supera le cifre ufficiali raid aerei alleati su Dresda nel febbraio 1945 (25.000 vittime).

per arrivare al ADA

7 fatti veritieri circa la battaglia di Stalingrado

un grande sistema di sottoservizi situati sotto la città stessa. Durante i combattimenti gallerie sotterranee sono utilizzati attivamente sia le truppe sovietiche e dei tedeschi. E c'erano nelle gallerie anche combattimenti locale. È interessante notare che le forze tedesche dall'inizio della loro penetrazione in città cominciarono a costruire il proprio sistema di strutture interrate. Il lavoro prosegue quasi fino alla fine della battaglia di Stalingrado, e solo alla fine di gennaio 1943, quando il comando tedesco si rese conto che la battaglia era perduta, le gallerie sotterranee sono state fatte saltare. Per noi e rimane un mistero che è stato costruito dai tedeschi. Uno dei soldati tedeschi poi ironicamente ha scritto nel suo diario che aveva l'impressione che il comando vorrebbe ottenere all'inferno e di chiedere l'aiuto di demoni.

Mars contro URANIO

7 fatti veritieri circa la battaglia di Stalingrado

Un certo numero di reclami esoterici che un certo numero di decisioni strategiche del comando sovietico nella battaglia di Stalingrado influenzato la pratica astrologi. Ad esempio, la controffensiva sovietica, Operazione "Uranus", ha iniziato 19 novembre 1942 alle ore 7.30 A questo punto, il cosiddetto l'Ascendente (il punto dell'eclittica, che sorge sopra l'orizzonte) si trovava nel pianeta Marte (il dio romano della guerra), l'impostazione del punto dell'eclittica era il pianeta Urano. Secondo gli astrologi, questo è il pianeta governato dall'esercito tedesco. È interessante notare che il comando sovietico è stato sviluppato parallelamente ad un altro grande offensiva nel sud-occidentale Front - "Saturn". All'ultimo momento è stato abbandonato e subito un intervento chirurgico "Piccola Saturn". È interessante notare che, nella mitologia antica, è Saturn (Crono nella mitologia greca) castrato Urano.

ALEXANDER Nevskij contro Bismarck,

7 fatti veritieri circa la battaglia di Stalingrado

L'azione militare accompagnata da un gran numero di caratteri e segni. Così, nel 51 ° Armata combattuto distacco mitragliatore sotto il comando del tenente Alexander Nevsky. L'allora propagandisti Stalingrado anteriore ha iniziato una voce che l'ufficiale sovietico è un discendente diretto del principe che ha rotto i tedeschi sul lago Peipsi. Alexander Nevsky è stato anche presentato l'Ordine della Bandiera Rossa. Ma da parte tedesca nella battaglia prendere la pronipote di Bismarck, che notoriamente ha avvertito, non sarà mai in guerra con la Russia. Un discendente del cancelliere tedesco, tra l'altro, fu fatto prigioniero.

TIMER E TANGO

7 fatti veritieri circa la battaglia di Stalingrado

Durante la battaglia, la parte sovietica ha utilizzato la rivoluzionaria innovazione di pressione psicologica sul nemico. Così, dagli altoparlanti montati nella parte anteriore, si precipitò canzoni preferite di musica tedesca, che viene interrotto da relazioni delle vittorie dell'Armata Rossa nelle aree del Stalingrado anteriore. Ma lo strumento più efficace è stato il ritmo monotono di un metronomo, che è stato interrotto dopo 7 colpi commento in tedesco: "Ogni 7 secondi sul davanti hanno ucciso un soldato tedesco." Al termine della serie di 10-20 "rapporto Timer" dal diffusore spazzato tango.

visone

7 fatti veritieri circa la battaglia di Stalingrado

Molti dei soldati e ufficiali tedeschi, che avevano alle spalle un sacco di battaglie, ha ricordato che a Stalingrado, a volte ha dato l'impressione che fossero in una sorta di mondo parallelo, un clima di assurdità, dove pedanteria tradizionale tedesco e razionalità scompare. Così, il comando tedesco era spesso dato ordini assolutamente senza senso: per esempio, in battaglie di strada per un complotto minore, i generali tedeschi potrebbero mettere un paio di migliaia di propri uomini.

Uno dei momenti più assurdi fu l'episodio in cui tedeschi aviatory- "supply vessels", è sceso dal cielo in un ambiente chiuso combattenti "sanguinosa calderone" invece di cibo e vestiti per le donne visone cappotti.

RENAISSANCE Stalingrad

Ai primi di febbraio, dopo la fine della battaglia, il governo sovietico ha sollevato la questione del restauro inadeguato della città, che costerebbe di più per costruire una nuova città. Tuttavia, Stalin ha insistito per il ripristino di Stalingrado, nel senso letterale della parola dalle ceneri. Così, sulla Mamayev Hill sono stati sceso così tanto munizioni che dopo la liberazione di tutto il 2 anni non è cresciuto l'erba.