Come funziona il marito Russo Giapponese occhi moglie

Come funziona il marito Russo Giapponese occhi moglie

Non molto tempo fa, ho ottenuto un libro insolito in mano. Ho scritto la sua semplice donna giapponese Keiko Ivanov, e quindi hanno la stessa copertina è stato sufficiente a rompere i modelli a brandelli. Il libro si chiama "Haraso-na Hibi". O, se nel gioco di parole russo e preservare - "Harosie giorni" E 'scritto in forma di fumetto, che racconta la vita difficile di Keiko Ivanova con il marito russa. Essere distratti dal tema, faccio notare che i giapponesi sono in grado di fare tutti i fumetti, anche da un libro di testo in materia di diritto civile.

In realtà, la conoscenza dei giapponesi media di Russia non pochi sono andati avanti da Erodoto con il suo Iperborea. Giapponese universo mentale a nord di Hokkaido inizia un buco nero, che si estende su confine orientale della Germania, dove la luce si riaccende. Quando incontro con i giapponesi, a volte li invito a indovinare dove ero. Allo stesso tempo, do un suggerimento: la più vicina al paese del Giappone. Sarebbe meglio non dare, perché a questo punto il cervello dell'interlocutore esegue un'operazione non valida e viene costretto a chiudere. Varianti della "Corea", "Cina" e "Taiwan" fit male con il mio aspetto. Varianti di "USA", "Australia" e "New Zealand" - con una scuola di geografia corso. A circa il tempo i vaghi ricordi di geografia a rischio di muoversi nella conoscenza fragile dell'astronomia, I è ineffabile misericordia, e gli dico: "Russia".

Russia - un "freddo" e "vodka". Si tratta di domande come "e l'estate lo fai?". Si tratta di Putin, Cheburashka e del KGB, infine. Per evitare che l'altra parte faccia perdere completamente, con delicatezza, faccio notare che per la media giapponese Russo - questo è dove il samurai in compagnia di geisha mangiare sushi. Ma resta il fatto che sui più vicino vicini giapponesi non sanno quasi nulla, anche il quartiere vicino passa davanti a loro. Noi l'ignoranza ancora scusabile: abbiamo vicini di casa dalla Norvegia alla Corea del Nord, fare tutto ricordate? Noi giapponesi hanno uno stretto uno di questi. E 'un peccato, Jin. Nonostante questo oltraggio, blog Ivanova-san (yaponogovoryaschie invitato) gode di grande popolarità in Giappone: per l'anno è stato visitato da oltre un milione di utenti. Quindi, che cosa sono - questi strani russo?

raggiungere e superare lo Shinkansen

Prima di tutto, si scopre che, contrariamente a stereotipo popolare dei giapponesi nelle severe paraorecchie, Russo - la gente immediato e impulsivo. Ivanova arriva in-law-san in Giappone e va alla stazione dove deve andare su una super-giapponese Shinkansen esprimere. Beh, non è vero, naturalmente, e corre, perché russo ha fatto tardi. Alla fine di Shinkansen non è accettata, "Sliding Doors" - della partenza del treno in lontananza lilla. Il rifugio è in fiamme, i cavalli galoppano - fare in questa situazione donna russa? Proprio così, è in corsa per il treno più veloce del mondo sulla piattaforma e cerca di aprire la porta sigillata. lavoratori delle ferrovie giapponesi, superando dissonanza cognitiva e la velocità del suono in fuga cercare di fermare questo oltraggio, ma un biglietto è "denaro Ploce". Kicking sottili giapponese in-legge continua a guadagnare velocità e bussare alle porte e finestre Shinkansen ...

Dopo aver sentito questa storia, i miei amici giapponesi fatto grandi occhi: "Ma è pericoloso!" Ho dovuto spiegare che nel lontano passato sovietico mia zia ha preso i figli e il marito tra le braccia, si fermò in questo modo un jet. E si fermò, parola d'onore!

Inoltre, questi strani russo e macchine passare strano. Quando non si conosce la strada, russo, fermandosi accanto a un taxi o un autobus e chiedere! In presenza del navigatore. Ivanova-san ha detto caso, il marito, ha perso, ha guidato in modo tale da un tassista e ha chiesto aiuto. Buona tassista, vedendo lo straniero sofferenza, ha detto: "Tu vai per me." Al primo turno driven, portato via dal paesaggio, ho dimenticato l'unità e girai dall'altra parte. tassista giapponese, pesi doveroso, quindi una mezza giornata lo inseguono ... O questo: nei tempi antichi russo ha vissuto in case chiamate "komunaruka" perché troppo spazio di vita - è male. Pertanto, "komunaruka" - quando un appartamento si vive sconosciuti, si può immaginare?

Qui è necessario digressione. I giapponesi sono molto accarezzato spazio personale. Lasciate 8 metri quadrati - ma il proprio. Il primo anno in Giappone, ho vissuto in un dormitorio per studenti. Così, quando un dolore locale che era quasi suo appartamento: camera da letto, cucina, doccia e servizi igienici. E così tutti nel dormitorio. E per vivere in una stanza con sconosciuti - e, in quanto Kurirofu-san?

Tornando al "komunarukam". Lì, il giovane marito Ivanova-san ha ricevuto dal suo vicino di casa Uradzimiru-san è una lezione importante per gli uomini russi: come affrontare una sbornia. La parola "sbornia", tra l'altro, ci sono anche giapponesi - "futsuka oy", letteralmente - "l'ebbrezza del secondo giorno." Ma la parola "alcol" No, ho dovuto spiegare descrittivo: "E 'come una lunga" oy futsuka "". Per spiegare come russo ottenere un tale effetto, e soprattutto - perché lo fanno, dobbiamo approfondire la geografia, parlando di Bulgakov "curare simile con il simile". Sì, la bevanda russa per sbarazzarsi di "il secondo giorno di intossicazione." Questa è la dialettica, il tuo turno.

E ora è il momento di sentire ancora una volta orgogliosi del loro paese. Nella lotta contro "futsuka oy" Uradzimiru-san è stato affrontato con un ostacolo insormontabile - gli tremavano le mani. Versare un po 'più giri, ma di trasmettere alla bocca - non esiste più. La soluzione è stata trovata geniale. Uradzimiru-san avvolto con una mano destra con un tessuto di vetro, un asciugamano appeso al collo e tirato ... l'estremità libera della mano sinistra. Mano con un bicchiere di rosa e del collo stabilizzato alternativo indesiderati ... Potenza in Unione Sovietica era anche un processo molto eccitante, non qualcosa che si trova in quella che oggi il Giappone. Comprare, per esempio, fagioli con scatola - e ci farcito! O viceversa. Acquistare i fagioli, sapendo che lì solo fagioli, russo, probabilmente poco interessante. A loro in scatola, tra l'altro, erano scarse. Chiamare qualcuno in-law Ivanova-san al lavoro, dicono, per il grande magazzino ha portato il deficit, così l'intero reparto è in esecuzione al negozio per stare in linea, e - impensabile per un giapponese - si ferma lavoro!

Più stereotipi

Ma è tutti gli scherzi, e il libro è scritto con grande amore per la Russia. Keiko Ivanov racconta come il crollo dell'Unione Sovietica, ed è difficile vivere quando il paese scompare. Come la gioventù sovietica dei più sognato di jeans. Come le strade di Mosca giro autobus con strane corna. E molte altre cose, che si estende in modo significativo il set standard di "vodka-bear-balalaika".

Naturalmente, il giapponese è interessante solo inusuale, ma il fatto che ci sono persone abbastanza normali in mezzo lungo "futsuka oy", rimane al di fuori delle parentesi. D'altra parte, non si rivolgono a noi insolito, non saremmo interessati a l'altro. E la vita di un marito russa, nessuno avrebbe scritto un libro di fumetti, in quanto non scrivono sulla vita con il marito, un americano, per esempio. Così che cosa sono alcuni stereotipi possono essere facilmente convertiti in un marchio. Hai solo bisogno di qualcosa ... un po 'di autoironia. Noi, naturalmente, un modo speciale in giro, soprattutto nel trattamento di una sbornia, ma non è necessario per il trattamento di questo in modo serio.

In relazione a questo - l'ultimo "aneddoto", è già nella mia collezione. Durante la guerra, decine di migliaia di prigionieri di guerra giapponesi erano nei campi sovietici. Tra loro c'era il nonno del mio amico presso l'istituto. In cattività, ha guardato come i suoi connazionali, uno dopo l'altro muore di fame, e si rese conto che per sopravvivere, deve imparare la lingua russa e diventare un traduttore nel campo. Ora mio nonno 90 anni, e aveva dimenticato non solo nativo giapponese, ma anche i nomi dei parenti. Ma la lingua russa camper sovietici Yoshio Tsugawa non dimenticato! E vive in Hokkaido, perché Tokyo è troppo caldo. Quindi siamo con il più vicino giapponese l'uno all'altro di quanto possa sembrare.