Un giorno in Chau Doc in Vietnam

"La notte, la solitudine, arriva in una strana città - questa sensazione di soffocamento insignificanza accanto al corpo, più complessa in un migliaio di volte. Basti mattina seguente per trovare la strada principale, e tutto ciò che è disponibile in ordine; Ci accomodiamo in un posto nuovo. "(Albert Camus)

Chau Doc - una piccola città di provincia nel delta del Mekong quasi al confine con la Cambogia.

Un giorno in Chau Doc in Vietnam

obiettivi

Notte di arrivo e di ricerca

Alle quattro del mattino. La fermata del bus, i sentimenti, da qualche parte sul bordo del mondo. Stazioni di Phuong Trang sono sempre abbastanza lontano per perdersi, lontano dalla civiltà. tentoni con cura nei passaggi, metallici stretti scuri. Nello stesso momento da tutti i lati si affollano i tassisti e motobaykery (in moto), agitando le mani, Gulden, in lizza con ognuno con proprio mezzo di trasporto. Sleepily pennelli off taxi, cercando invano di capire dove siamo. Canticchiando i motori, le luci sono accese, colorato passeggeri delle navi dei bagagli. Solo un minuto, il polverone è finita, e rimaniamo nel bel mezzo di una strada polverosa in uno splendido isolamento. Su tre lati del mondo si insinua il buio appiccicoso, riempito con il frinire delle cicale. Corriamo avanti - lì, dove, attraverso il fitto fogliame a malapena distinguibili semafori sussurro e pneumatici. Miracolosamente, perso nel motobayker solitario scuro, facendo un cenno in direzione del nostro movimento, si estende in modo significativo: "Mafia" ...

Invece di teppisti minacciosi incontriamo i piloti della stessa moto-taxi, ma informale. Una semplice domanda non si può rispondere sulla nostra posizione. passo incerto al primo incrocio dagli indicatori strade. Raggiungiamo dal computer portatile zaino, aprire la mappa e fare del nostro meglio per abbinare le parole con targhette sullo schermo. Le nostre azioni hanno attirato l'attenzione dei rari passanti, al momento, e un minuto dopo ci troviamo in una strana società, costituito dai risciò, il conducente di un ciclomotore e un uomo dubbia dall'aspetto con una grossa catena d'oro e ciondolo sul petto, come un simbolo del dollaro. ci ha colpito in questa situazione da qualche parte nella periferia della regione di Mosca, era in forma per essere in fuga. Ma andiamo con lo spirito, ci prendiamo un bel respiro e entrare in dialogo. Nessuno di assistente a caso non parla in inglese. Con la geografia, a quanto pare troppo stretto - uno per uno gli uomini cautamente spuntano nel bordo opposto della carta. Dopo una lunga conversazione con uno dei tre gesti chiede: "Chau Doc?". "UE, UE, Chau Doc" - cenno otteniamo un'indicazione della direzione. Come si è scoperto, la fermata dell'autobus è situata al di fuori dei confini della città, e la scelta del vettore sbagliato, può essere in altri insediamenti. Un urgente bisogno di svegliarsi. Sul lato della strada molto pratico chiosco podvorachivaetsja con il caffè. Per favore "i visti di caffè ghiaccio Milk" (!) E sedersi sulle piccole sedie di plastica per un tavolo di metallo basso. Pochi minuti dopo, abbiamo portato il caffè freddo con ghiaccio (!) E tè verde caldo. tazze mendicare per il tè non è possibile, warm up, troppo, ma il gusto e vigore, hanno presentato un vero e proprio caffè vietnamita, riempiono questo significato di arresto.

La mattina presto nel mercato della città

Un giorno in Chau Doc in Vietnam

Infine, arriviamo al tanto atteso argine del fiume, e l'orizzonte dimostra a malapena un disco di sole arancione. Intorno amache fruscio, inizia a suonare la padella, sul fiume, le luci - la città si sveglia. sagome scure delle barche e le onde brillano sullo sfondo del cielo dell'alba affascinare, e finalmente ricordare perché venire qui - a vedere la famosa vita sull'acqua nel delta del Mekong.

Alba sopra Chau Doc

Un giorno in Chau Doc in Vietnam

Sotto scaricare le navi con fiori e frutta, e decidiamo di trovare un posto più comodo per noleggiare una barca. Sul ponte Cầu CON Tiên fretta per soddisfare le lezioni pionieri Studentesse in bianco tradizionale ao Dayah e gente del posto la ginnastica. Dopo una breve passeggiata contro il traghetto, che è solo avvicinando una strana struttura in legno, che ha appena ci porta verso l'altro lato per mille VND a persona (5 centesimi). Continuiamo a sognare una colazione e una passeggiata lungo il fiume.

Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam

Al mattino, essere sicuri di fare esercizi vietnamiti

Un giorno in Chau Doc in Vietnam

Ferry

Un giorno in Chau Doc in Vietnam

a vapore in legno

Un giorno in Chau Doc in Vietnam

L'orario della colazione

Un giorno in Chau Doc in Vietnam

mercati galleggianti

Da qualche parte nel vicolo verso di noi un uomo corre e gesti di chiamata profondità. Ebbene, con l'adozione di cibo dovrà aspettare, perché ora andiamo in un viaggio su una barca di legno sul Mekong o, come alcuni lo chiamano Vietnamita, River of Nine Dragons. Questa poesia è derivato dalla quantità del tubo dell'acqua che collega il mainstream. Per iniziare a muoversi verso le principali attrazioni di questi luoghi - mercato galleggiante. E subito si capisce che consapevolmente arrivato a Chau Doc a quest'ora! Nonostante il fatto che il mercato dell'acqua è aperto fino a tarda sera, il periodo più congestionato - la mattina presto. Il commercio è effettuata in mezzo al fiume - con molti vasi di diverse dimensioni. Piccole barche a fondo piatto, progettati per diverse persone chiamate sampans.

Carichi pesanti apportate al trasporto via mare allo spazio di carico, chiamati giunche. Sopra ogni barca si alza un lungo palo - "keybeo". E 'una specie di segno - mercanti appendere keybeo suoi prodotti principali. Si vende frutta per lo più fresca, verdura e regali di fiume. Gli acquirenti anche arrivare a scaffali in una varietà di strutture galleggianti: barca a motore in legno, canoe a remi e imbarcazioni turistiche.

Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam

La ​​vita in acqua

Il prossimo punto del nostro percorso diventa un insediamento sull'acqua. I motivi di case galleggianti sono fusti metallici vuoti o vecchie barche. Sotto ogni edificio sono gabbie o reti sospese - sono locali crescono pesci che sono alimentati rifiuti alimentari. Per tipo di casa è spesso possibile determinare la consistenza della famiglia. In queste case galleggianti, di regola, la gente comune vive, mentre altre famiglie benestanti possono permettersi la casa più costosa e affidabile su palafitte vicino alla riva. Il resto della vita sul fiume è molto simile alla normalità: le facciate sono decorate con le bandiere a terrazze in apposite vasche fermentare chiaro di luna, come animali domestici continuano il canto degli uccelli, e anche dare vita ai cani.

Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam

La vita sulla Terra

Il nostro tour acqua dura poco più di un'ora, dopo di che la barca si sta avvicinando un piccolo mercato nel villaggio di Cham - questa volta su un terreno solido. Sotto la grondaia che vende souvenir, seta, cappelli conici e il famoso non. Su uno degli scaffali appesi annuncio in inglese Ho zyke con un avvertimento a non comprare da dolci locali per bambini come le torte possono essere vecchio e "causare coliche". Proprio sotto l'avvertimento sono confusi ragazza con il massimo dei vassoi di muffin - non conoscono l'inglese, e davvero non capisco perché il loro business non è. Comprare un cappello e partì a vagare per i vicoli tra le case.

Un giorno in Chau Doc in Vietnam

I vietnamiti - gente molto cordiale, e siamo abituati ai sorrisi onnipresenti e pii desideri. Ma tra i vicoli Chau Doc ospitalità assume una scala veramente universale. Locale mercato galleggiante è ben lungi dall'essere il più grande in Vietnam del Sud, in modo che la città non è così tanti turisti. Fondamentalmente, vieni a vedere la casa sull'acqua e sembrava vagano per le numerosi templi, immeritatamente trascurati dai tribunali ordinari, dove la vita lavorativa della gente comune. Su un uomo bianco con una chaudoktsy fotocamera a guardare con interesse, da tutte le parti si sente "hellou", ed entro quindici minuti di muscoli facciali sono stanchi di strani sorrisi senza fine.

Sui carri Scurry strada con frutta sui bordi della strada le donne secchi bastoncini d'incenso appena fatte, i bambini cercano a costumi leone Tetu (vietnamita Capodanno). Qui carreggiata attraversa pollo, gallo prossimo uomo si lava, i pescatori sul fiume messo on-line, gli studenti corse fuori per cambiare - la vita va avanti. Il calore del sole di mezzogiorno diventa insopportabile, e siamo partiti alla ricerca di un caffè con aria condizionata o ventilatori, ad aspettare le ore più calde. Pranzo sul tetto sulla strada principale e di nuovo a fare conoscenza con un tocco locale.

Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam

All'ombra qualche parte vicino al gruppo del fiume di giovani a bere birra di riso. vedendoci da lontano, offrendo ad unirsi. Impossibile negare l'assalto della loro cordialità, attenzione gustare la bevanda. A causa della barriera linguistica, la conversazione non va, e noi continuiamo la nostra strada. Passiamo al caffè, dove, secondo il segno, preparare sobachatiny.

Ammirando alberi di mandarino cresciuti sul telaio e avente la forma di un drago. Provare qualcosa di simile gnocchi dolci bao, al vapore, e bere il loro succo di canna appena spremuto. Torna l'argine, che la mattina presto abbiamo iniziato la nostra passeggiata attraverso Chau Doc. All'ombra di un albero di riposo in venditori ambulanti amache e altri lavoratori. Intorno agli alberi bassi sulle corde asciugati i vestiti.

Alla luce del giorno a notare strani stele chetyrnadtsatimetrovuyu con sculture di pesce. Intorno a lei terrà una mostra fotografica all'aperto, e siamo felici di ammirare le immagini delle scene della vita del Vietnam. Avvicinandosi sera. A scuola, sembra aver finito una classe, e la piazza sul lungomare è pieno di risate dei bambini e confusione. Rebyatnya insegna inglese a scuola, e con grande piacere di comunicare con gli stranieri. Gettiamo un paio di parole su se stessi e dei loro paesi e scattare foto per la memoria. Impercettibilmente è il momento di correre per il bus a Ho Chi Minh City è già diventato una madre.

Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam Un giorno in Chau Doc in Vietnam

Una piccola città di provincia Chau Doc, nonostante il suo modo esotico e insolito di vita, non sconcertante - ha tranquillamente si intrufola nel cuore del suo unico tranquillità. un viaggio del genere, a prescindere dalla loro lunghezza cambiato la coscienza e ricordato per tutta la vita.