Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Al tempo della Seconda Guerra Mondiale, August 6, 1945 alle 08:15 bombardiere statunitense B-29 "Enola Gay" è stata abbandonata una bomba atomica su Hiroshima, Giappone. Circa 140 000 persone sono rimaste uccise nell'esplosione e sono morti nei mesi successivi. Tre giorni dopo, quando gli Stati Uniti sganciarono un'altra bomba atomica su Nagasaki, circa 80 000 persone sono state uccise.

15 agosto il Giappone si arrese, mettendo fine a questa seconda guerra mondiale. Fino ad oggi, questo bombardamento di Hiroshima e Nagasaki rimane l'unico caso di utilizzo di armi nucleari nella storia del genere umano.

Il governo degli Stati Uniti ha deciso di sganciare bombe, credendo che questo accelererà la fine della guerra e non v'è alcuna necessità di condurre battaglie sanguinose lungo sull'isola principale del Giappone. Giappone cercato di controllare le due isole di Iwo Jima e Okinawa all'avvicinarsi degli Alleati.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Questi orologi sono stati trovati tra le rovine, ci siamo fermati alle 8.15 6 AGOSTO 1945 - l'esplosione della bomba atomica di Hiroshima.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Flying Fortress "Enola Gay" atterraggio 6 agosto 1945 in base sull'isola di Tinian dopo il bombardamento di Hiroshima.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

In questa foto, che è stato pubblicato nel 1960 da parte del governo degli Stati Uniti, ha incarnato la bomba atomica "Little Boy" (Little Boy), che è 6 agosto 1945 fu sganciata su Hiroshima. La dimensione della bomba 73 cm di diametro, 3, 2 m di lunghezza. Pesava 4 tonnellate, e la potenza dell'esplosione ha raggiunto 20 000 tonnellate di TNT.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

In questa foto fornita dalla US Air Force, ¬- core team bombardiere B-29 "Enola Gay", che fu sganciata su Hiroshima bomba atomica "Little Boy" 6 agosto 1945. Il pilota colonnello Paul W. Taybbets si trova al centro. Foto scattata nelle Marianne. Questo è stato il primo uso di armi nucleari durante la guerra nella storia del genere umano.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Il fumo sale un'altezza di 20.000 piedi sopra Hiroshima 6 agosto 1945 dopo essere stato su di essa la bomba atomica fu sganciata durante le ostilità.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

In questa fotografia scattata 6 agosto 1945 da Yoshiura si trova sull'altro lato delle montagne a nord di Hiroshima, visto fumo che saliva dopo l'esplosione della bomba atomica di Hiroshima. La foto è stata scattata dal tecnico australiano da Kure, Giappone. Macchie lasciate sulla radiazione negativo, quasi distrutto l'immagine.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

I sopravvissuti della bomba atomica fu usato nella guerra 6 agosto 1945, in attesa di cure mediche a Hiroshima, Giappone. L'esplosione allo stesso tempo di 60 000 persone sono state uccise e decine di migliaia di morti in seguito a seguito di irradiazione.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

6 ago 1945. Nella foto: i sopravvissuti di Hiroshima medici militari di pronto soccorso subito dopo il Giappone bomba atomica fu sganciata, applicate nella guerra per la prima volta nella storia.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Dopo l'esplosione della bomba atomica 6 agosto 1945, solo i ruderi di Hiroshima. Le armi nucleari sono state utilizzate al fine di accelerare la resa del Giappone e la guerra mondiale, che il presidente degli Stati Uniti Harry Truman era stato ordinato di utilizzare la capacità di armi nucleari di 20.000 tonnellate di TNT. la capitolazione del Giappone ha avuto luogo 14 agosto 1945.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

7 agosto 1945, il giorno dopo l'esplosione della bomba atomica, il fumo diffondendo sopra le rovine di Hiroshima, in Giappone.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Il presidente Harry Truman (sul lato sinistro) alla sua scrivania alla Casa Bianca accanto al Ministro della Guerra Henry L. Stimson dopo il ritorno dalla Conferenza di Potsdam. Discutono la bomba atomica sganciata su Hiroshima, Giappone.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Lo scheletro del palazzo tra le rovine di 8 agosto 1945, Hiroshima.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

I sopravvissuti del bombardamento atomico di Nagasaki tra le rovine delle persone, sullo sfondo di un incendio in background, 9 agosto 1945.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

L'equipaggio bombardiere B-29 "The Great Artiste", che lasciò cadere la bomba atomica su Nagasaki, circondato dal maggiore Charles W. Sweeney in North Quincy, Massachusetts. Tutti i membri dell'equipaggio hanno partecipato al bombardamento storica. Da sinistra a destra: il sergente R. Gallagher, Chicago; Sergente A. M. Spitzer, Bronx, New York; Il capitano S. D. Albury, Miami, Florida; Il capitano George F. Van Pelt Jr., Oak Hill, West Virginia ..; Il tenente FJ Olivo, Chicago .; Sergente EK Buckley, Lisbona, Ohio; Il sergente A. T. Degart, Plainview, Texas, e il sergente John. D. Kuharek, Columbus, Nebraska.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Questa immagine della bomba atomica che esplose su Nagasaki, in Giappone, durante la seconda guerra mondiale, è stato pubblicato dalla Commissione per l'energia atomica e il Dipartimento della Difesa statunitense a Washington il 6 dicembre 1960. Bomb "Fatty" ( "Fat Man") ha una lunghezza di 3-25 metri, e un diametro di 1, 54 m, il suo peso è stato di 4 a 6 tonnellate. La potenza dell'esplosione raggiunto circa 20 kilotoni di TNT.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Un enorme colonna di fumo in aumento in aria dopo l'esplosione della seconda bomba atomica nella città portuale di Nagasaki 9 ago 1945. Come risultato dell'esplosione della bomba sganciata bombardiere Air Force US Army B-29 Bockscar, immediatamente uccidendo più di 70.000 persone, decine di migliaia di più è morto in seguito a seguito di irradiazione.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Un enorme fungo atomico su Nagasaki, in Giappone, 9 agosto del 1945, dopo che un attentatore Stati Uniti sganciarono la bomba atomica sulla città. Un'esplosione nucleare su Nagasaki è venuto tre giorni dopo gli Stati Uniti sganciarono la prima nella storia della bomba atomica sulla città giapponese di Hiroshima.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Gli orsi ragazzo sulla schiena di suo fratello ha ricevuto ustioni 10 agosto 1945 a Nagasaki, in Giappone. Queste foto non sono stati resi pubblici dal lato giapponese, ma dopo la guerra sono stati dimostrato di supporto personale delle Nazioni Unite nel mondo.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Il boom è stato installato sul luogo dello schianto della bomba atomica a Nagasaki, 10 agosto 1945. La maggior parte della zona interessata è vuoto fino ad oggi, gli alberi erano carbonizzati e mutilati, la ricostruzione è quasi non eseguita.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

lavoratori giapponesi smantellato macerie nella zona interessata a Nagasaki, una città industriale situata nel sud-ovest dell'isola di Kyushu, dopo che è stato lasciato cadere la bomba atomica il 9 agosto. Sullo sfondo è un camino e un edificio solitaria sul fronte - le rovine. L'immagine è presa dall'archivio dell'agenzia di stampa giapponese Domei.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

La madre e il bambino che cerca di vivere. La foto è stata scattata 10 agosto 1945, il giorno dopo alla bomba di Nagasaki è stata abbandonata.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Come si vede in questa foto, che è stata fatta da 5 SETTEMBRE 1945, vari edifici e ponti in calcestruzzo e acciaio rimasta intatta dopo gli Stati Uniti sganciarono una bomba atomica sulla città giapponese di Hiroshima durante la seconda guerra mondiale.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Un mese più tardi, dopo il 6 agosto 1945 è esplosa la prima bomba atomica, un giornalista ispeziona le rovine di Hiroshima, in Giappone.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

La vittima dell'esplosione della prima bomba atomica in ufficio del primo ospedale militare di Udzina nel settembre del 1945. radiazione termica, formata a seguito dell'esplosione, bruciato sul retro della donna disegno con tessuto kimono.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

La maggior parte del territorio di Hiroshima è stata spazzata via da una bomba nucleare. Questa è la prima Aerophotographing dopo l'esplosione, fatta 1 settembre 1945.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

L'area intorno alla Sanyo-Shor-Kan (Trade Promotion Center) a Hiroshima trasformato in rovina dopo la bomba atomica a 100 metri da qui nel 1945.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Il corrispondente sorge tra le rovine di fronte dello scheletro dell'edificio, che fu teatro della città, a Hiroshima 8 Settembre 1945, un mese dopo la prima bomba atomica fu sganciata dagli Stati Uniti per accelerare la resa del Giappone.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Le rovine e la struttura solitaria dell'edificio dopo l'esplosione della bomba atomica su Hiroshima. Foto scattata set 8, 1945.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Pochi edifici rimangono nel Hiroshima devastato, una città giapponese che è stata rasa al suolo dall'esplosione della bomba atomica, come si vede in questa foto scattata 8 settembre 1945. (AP Photo)

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

8 settembre, 1945. La gente cammina sul sentiero curato tra le rovine, formata dopo l'esplosione della prima bomba atomica su Hiroshima il 6 agosto dello stesso anno.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

I giapponesi scoperti tra i resti del relitto di triciclo dei bambini a Nagasaki, 17 settembre 1945. Sceso sulla città il 9 agosto bomba nucleare spazzato via quasi tutto in un raggio di 6 chilometri e ha preso la vita di migliaia di civili.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

In questa foto, che sono state fornite dall'Associazione giapponese dei fotografi conseguenze di un'esplosione nucleare a Hiroshima (Associazione dei Fotografi del atomica (bomba) distruzione di Hiroshima), - la vittima di un'esplosione atomica. L'uomo è in quarantena all'isola Ninoshima a Hiroshima, in Giappone, a 9 chilometri dall'epicentro dell'esplosione, un giorno dopo gli Stati Uniti sganciarono una bomba atomica sulla città.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Tram (in alto al centro) ei suoi passeggeri morti dopo che una bomba su Nagasaki il 9 agosto. Fotografia scattata 1 settembre 1945.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

gente passa da sdraiato sulle rotte del tram all'incrocio Kamiyyasho a Hiroshima po 'di tempo più tardi, dopo la città bomba atomica fu sganciata.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

In questa foto fornite dall'Associazione giapponese dei Fotografi conseguenze di un'esplosione nucleare a Hiroshima (Associazione dei Fotografi del atomica (bomba) distruzione di Hiroshima), - vittime della bomba, che sono al centro tenda aiuto del 2 ° Ospedale Militare a Hiroshima, si trova sulle rive del fiume Ota 1.150 metri dal ipocentro, 7 agosto 1945. La foto è stata scattata il giorno dopo gli Stati Uniti sganciarono sulla città della prima bomba atomica della storia.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

per la strada Hachobori a Hiroshima poco dopo la bomba giapponese città fu abbandonato.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

La ​​cattedrale di Urakami cattolica di Nagasaki, fotografato 13 Settembre 1945, è stato distrutto nell'esplosione della bomba atomica.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

soldato giapponese si aggira tra le rovine alla ricerca di materiali riciclabili a Nagasaki, 13 settembre 1945, poco più di un mese dopo che è esplosa una bomba atomica sulla città.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Un uomo con una bicicletta caricata sulla strada sgombra da rovine di Nagasaki 13 settembre, 1945, un mese dopo l'esplosione della bomba atomica.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

14 SETTEMBRE 1945, i giapponesi stanno cercando di passare per la strada disseminata di rovine, alla periferia della città di Nagasaki, su cui esplose una bomba nucleare.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

La zona di Nagasaki era un tempo costruito con edifici industriali e piccole case. Sullo sfondo si può vedere le rovine della fabbrica Mitsubishi e la costruzione della scuola di cemento, che si trova ai piedi della collina.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

L'immagine in alto mostra la vivace città di Nagasaki prima del bombardamento, e la parte inferiore - una terra desolata dopo l'esplosione della bomba atomica. Cerchi, misurare la distanza dal punto di esplosione.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

La famiglia giapponese mangia riso in una baracca costruita dalle macerie sinistra nel luogo dove un tempo era la loro casa a Nagasaki, 14 settembre 1945.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Queste capanne, fotografato 14 settembre 1945, sono stati costruiti dalle macerie di edifici che sono stati distrutti dall'esplosione della bomba atomica sganciata su Nagasaki.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Nella zona di Ginza, la città di Nagasaki, che è analoga alla Fifth Avenue di New York, proprietari di negozi, distrutto dall'esplosione di una bomba nucleare, vendendo la loro merce sui marciapiedi, 30 settembre 1945.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Sacra Portale Torii all'ingresso del completamente distrutto il santuario shintoista a Nagasaki nell'ottobre del 1945.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Il servizio nella Chiesa protestante Nagarekava dopo la bomba atomica distrusse la chiesa di Hiroshima 1945.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

​​Il giovane, che ha sofferto un secondo dopo l'esplosione della bomba atomica a Nagasaki.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

maggiore Thomas Ferebi rimasto della Moskvilya capitano Kermit Bihan, a destra, da Houston, parlando in un albergo di Washington, DC, 6 febbraio 1946. Ferebi è l'uomo che sganciò la bomba su Hiroshima, e il suo compagno lasciò cadere la bomba su Nagasaki.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

I marinai della US Navy nelle rovine di Nagasaki, 4 marzo 1946.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Una vista della distrutta prima della fondazione di Hiroshima, in Giappone, 1 aprile, 1946.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Ikimi Kikkawa mostra le sue cicatrici cheloidi sinistra dopo trattamento delle ustioni ha ricevuto durante l'esplosione della bomba atomica di Hiroshima alla fine della seconda guerra mondiale. Foto scattata in ospedale Croce Rossa 5 giugno, 1947.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Akira Yamaguchi mostra le sue cicatrici dopo il trattamento di ustioni ricevuti durante l'esplosione di una bomba nucleare a Hiroshima.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Il corpo Jinpa Teravama, i superstiti dell'esplosione della prima bomba atomica della storia, ci sono stati numerosi cicatrici da ustioni, Hiroshima, giugno 1947.

Hiroshima e Nagasaki dopo la caduta della bomba atomica

Il pilota colonnello Paul W. Taybbets sventolando dalla cabina del suo bomber su una base che si trova sull'isola di Tinian, 6 Agosto 1945, prima del volo, il cui scopo era quello di gettare primo nella storia della bomba atomica su Hiroshima, Giappone. Il giorno prima, Tibbets chiamato Fortezza Volante B-29 "Enola Gay", dopo la madre.