L'esercito indiano ha detto che la scoperta di tracce di himalayano "Bigfoot"

scalatori spedizione militare dell'esercito indiano hanno annunciato la scoperta di tracce in Himalaya "Bigfoot" viene specificato il Ministero della Difesa nel "Twitter". L'Ufficio ha spiegato che il sopra identificato le seguenti dimensioni 81 * 38 centimetri sono stati trovati membri della spedizione anche il 9 aprile in Nepal, vicino al picco del Makalu (più alto nella quinta superiore mondo), ma segnala la scoperta subito non ha fatto, decidendo di tenere una serie di controlli, i cui risultati si è concluso che le impronte lasciate sulla neve conformi alle descrizioni formulate nelle teorie circa l'esistenza delle creature umanoidi Himalaya che sono chiamati Yeti.

L'esercito indiano ha detto che la scoperta di tracce di himalayano

"Questo è il Bigfoot elusiva prima visto solo una volta - nel Parco Nazionale Parco Nazionale del Makalu Barun" - ha detto la pagina di militari indiani su "Twitter".

L'esercito indiano ha detto che la scoperta di tracce di himalayano

I media locali hanno spiegato in campo militare, che le tracce sono state fotografate e le immagini trasferite agli scienziati. Dopo i militari ha deciso, tuttavia, di pubblicare le foto di suscitare interesse tra altri appassionati della teoria dell'esistenza di Bigfoot.

E 'da dire, gli utenti "Twitter" molto scettico delle rivendicazioni dei militari indiani? Prima di tutto molti perplessi dal fatto che lo yeti, apparentemente si muove con una gamba sola e salti, o camminare come un modello in passerella - ogni nuova traccia è costruito in linea con il precedente.

L'esercito indiano ha detto che la scoperta di tracce di himalayano

"Io non voglio sembrare anti-patriottico, ma penso che Bigfoot non è abituato a camminare lungo la passerella, mettere un piede davanti all'altro, così come il modello. A meno che non si tratta di un yeti con una gamba sola", - Hemant utente Chandaka scrive.

Altri sottolineano che finora non v'è alcuna conclusiva la ricerca scientifica e la prova dell'esistenza di Bigfoot.

"Le organizzazioni come la vostra hanno bisogno di essere più responsabile e prudente prima di affermare di trovare alcuna traccia del yeti. Su questo argomento un sacco di ricerca, e nessuno ha presentato prove convincenti della loro esistenza, "- gli utenti scrivono.

A parere molto popolare è scoperto che la presenza di tracce del misterioso può essere spiegata con mezzi meno sofisticati - per esempio, qualcuno potrebbe andare in questo posto le racchette da neve.

Va notato che le affermazioni circa la scoperta di tracce di presunta Bigfoot da tutto il mondo sentono abbastanza spesso. Ad esempio, solo negli Stati Uniti nel periodo compreso tra il primo 1921-2013 il totale è stato annunciato almeno circa 3313 casi del genere. Tuttavia, nonostante le numerose spedizioni e studi, solide prove scientifiche di Bigfoot, non erano ancora stati trovati gli scienziati.

Cosa ne pensi, c'è un uomo di neve? Condividi la tua opinione può essere compreso nella nostra telegramma-chat.